Close
Arthur Avenue, la vera Little Italy di New York

Arthur Avenue, la vera Little Italy di New York

Sei in cerca del miglior cibo italiano di New York? Tieniti alla larga da Mulberry Street e punta Uptown, verso il Bronx e per la precisione ad Arthur Avenue, un quartiere vecchio stampo che i newyorkesi definiscono la vera Little Italy.

Odio doverlo fare, ma mi tocca il compito ingrato di darti questa notizia: per mangiare del buon cibo italiano a New York bisogna evitare come la peste Little Italy a Manhattan. Se questo consiglio non suona strano ai newyorkesi, può però essere davvero scioccante per chi visita la città – specialmente se è la prima volta. Little Italy a Manhattan è una trappola per turisti: non rappresenta affatto il vero spirito dell’Italia e l’amore che gli italiani mettono nella cucina. Fatta eccezione per pochi posti decenti, i ristoranti di Mulberry Street sono posti da toccata e fuga che prediligono la quantità alla qualità. La cucina italo-americana è un genere a sé stante e, quando è ben fatta, è ottima. Per assaggiare dell’ottima pasta al sugo, la celebre chicken parmesan e le polpette, bisogna fare un po’ più di strada e dirigersi verso il Bronx; qui troverai un piccola gemma, il quartiere di Arthur Avenue che è la vera Little Italy di New York City.

Arthur Avenue si trova quartiere di Belmont nel Bronx, e all’incrocio con la 187esima Strada Est si trova il suo cuore pulsante; qui infatti si susseguono supermercati italiani, negozi, ristoranti, panetterie e molto altro. Ci sono due modi per raggiungerla da Manhattan: si può prendere la linea 4 della metropolitana verso Fordham Rd./Jerome Avenue oppure Metro North Harlem Line verso Fordham. Attenzione però: la zona è un po’ malfamata e una volta raggiunta la fermata del treno o della metro bisogna percorrere circa un miglio a piedi o in bus prima di giungere a destinazione. Potresti quindi sentirti un po’ a disagio se è la prima volta che ci vai, e dunque ti consiglio di prendere un taxi o un Uber, oppure di fare un tour guidato a piedi nel quartiere: in questo modo condividerai con una guida e con compagni di viaggio le meraviglie gastronomiche che scoprirai. Non importa che tu sia un turista o un abitante della città, qui troverai un’ampia scelta di ottimi prodotti provenienti dall’Italia, oltre al migliore cibo Italiano della costa atlantica. Dopo aver assaggiato tutte le delizie che Arthur Avenue offre, ti convincerai di aver scovato un tesoro nascosto, mentre gli habitué ti guarderanno con l’aria saputa di quelli che “io lo sapevo già” e ostenteranno un certo orgoglio in merito. Arthur Avenue è inoltre un posto fantastico per comprare il cibo.

Se sei determinato a visitare questa zona della città, troverai di seguito i suggerimenti per farlo al meglio, sia che tu viva a New York da sempre senza mai esserti spinto fino al Bronx, o che tu stia visitando la Grande Mela per la prima volta.

Ad Arthur Avenue è tutto così fantastico che sinceramente mi sento in colpa a segnalare soltanto alcuni posti a discapito di altri, quindi non ti resta che andarci e provarli tutti per scegliere il tuo preferito.


Teitel Brothers, foto: Teitel Brothers

Shopping

Ci sono moltissimi prodotti alimentari di ottima qualità all’interno del mercato al coperto di Arthur Avenue e nelle strade circostanti.

Teitel Brothers importa delizie italiane di alta qualità dal 1915. Dolci, pomodori, olio, aceto, pasta e molto altro: se è un prodotto italiano, da Teitel Brothers c’è sicuramente.

Joe’s Italian Deli è fantastico per quanto riguarda l’importazione di formaggio e per la selezione di salumi; inoltre il Joe che dà il nome al negozio fa con le sue mani mozzarella fresca da più di 30 anni, quando ha aperto l’attività. (685 East 187th St)

Il baccalà, le lumache di mare, i gamberoni, le cozze, le vongole e altre meraviglie di Randazzo’s Seafood sono le star di ogni cena della Vigilia di Natale della mia vita. (2327 Arthur Ave)

Dal 1935, da Borgatti’s Ravioli & Noodles tre generazioni di Borgatti fanno a mano la pasta fresca e i ravioli con ripieni come zucca, porcini, e ricotta e spinaci. Devo aggiungere qualcosa?

Se cerchi dell’ottimo pane non perderti Addeo & Sons (2352 Arthur Ave): questa panetteria ha ben 80 anni e il suo alle olive è paradisiaco; la Casa della Mozzarella (604 East 187th St) invece è famosa per la mozzarella fresca. Molti dei ristoranti del quartiere si riforniscono lì, potrai trovare anche carne e antipasti di vario genere.

Tino’s Deli è un altro posto fantastico per trovare prodotti difficili da importare, come l’aceto balsamico. I prezzi sono un pochino più alti rispetto agli altri posti, ma troverai senza dubbio tutto ciò di cui hai bisogno. (2410 Arthur Ave)

Calabria Pork Store: Dico solo una cosa: ‘nduja! …E non solo: questo paradiso per carnivori offre una vasta selezione di carni e di salumi, sia importati che fatti a mano.(2338 Arthur Avenue)

Da DeLillo ogni prodotto di questa pasticceria è delizioso, in particolare rainbow cookies! (610 East 187th Street)

Prova i cannoli fatti al momento di Madonia Brothers; in questa pasticceria riempiono i cannoli di ricotta proprio davanti a te. (2348 Arthur Avenue)

Da Mount Carmel Wines & Spirits troverai un’ampia selezione di vini e liquori provenienti da ogni parte d’Italia. (609 East 187th Street)


I tavoli apparecchiati nel ristorante “Tra di Noi”, foto: Tra di Noi

Ristoranti

Chi non vorrebbe sedersi a tavola e gustare il miglior cibo italiano di New York? Ecco qui alcuni ristoranti da provare.

Tra di Noi
Abbiamo già parlato di questo ristorante per via della sua ottima pasta, ma lo chef Marco Coletta non cucina solo la pasta migliore di New York, ma esegue al meglio qualunque ricetta. Quando è primavera non perderti la pasta con le fave.(622 East 187th Street)

Emilia’s
Questo è il ristorante preferito dei miei zii: è un ristorante tradizionale che offre grandi classici come gli spaghetti con le polpette, gli gnocchi alla bolognese e la chicken parmesan. (2331 Arthur Avenue)

Roberto’s
Questo ristorante porta il nome dello chef Roberto Paciullo è un po’ più caro, ma vale sicuramente la spesa. Troverai sul menù molti piatti tipici del nord Italia. (603 Crescent Avenue)

Zero Otto Nove
Il proprietario di questa pizzeria è il sopraccitato Roberto, ed è famosa perla sua fantastica pizza cotta nel forno a legna. Ci sono alcuni locali a Manhattan, ma gli habitué di Arthur Avenue vanno solo nella location originale. (2357 Arthur Avenue)

Bronx Beer Hall
Non possiamo non menzionare questo locale che si trova nel mercato al coperto di Arthur Avenue, un posto da vedere (e dove essere visti) se si fa un giro da queste parti. Puoi assaggiare la birra artigianale e mangiare un boccone veloce che viene da Greco (che prima si chiamava Mike’s Deli), anche questo dentro al mercato. L’atmosfera conviviale ed è accentuata da divertenti serate a tema, come la serata karaoke e quella con i giochi da tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close