Close
Cinque mostre da non perdere questa primavera

Cinque mostre da non perdere questa primavera

Musement consiglia cinque meravigliose mostre da non perdere nei prossimi mesi per tutti coloro che amano l’arte.

1. La mostra sulla Principessa Diana ai Kensington Palace di Londra

La principessa Diana, una delle icone più eleganti nella storia della famiglia reale britannica, viene celebrata con una mostra Kensington Palace. La mostra è aperta da adesso fino al 28 febbraio 2018 e si concentra sul ruolo della moda nella vita di Diana. Scoprirai come si è evoluta la sua personalità con il passare del tempo attraverso ogni outfit e ogni capo che è stato ispirato e confezionato apposta per lei. Clicca qui per comprare i tuoi biglietti.


“Diana: Her Fashion Story Art Exhibition” ai Kensington Palace, Londra

2. Keith Haring a Palazzo Reale

Vuoi entrare in contatto con il tuo lato più avanguardistico? A Palazzo Reale a Milano c’è la mostra di Keith Haring il più grande esponente della street art americana. L’arte di Keith Haring è terribilmente affascinante, colorata e molto divertente. Sarò bello scervellarsi cercando di comprendere il significato delle sue opere e la complessità del suo pensiero. Prenota qui i tuoi biglietti per la mostra Palazzo Reale.


Keith Haring a Palazzo Reale a Milano

3. Cy Twombly al Pompidou

Il modo migliore per rivoluzionare l’esperienza nella Città delle Luci e dell’amore è senza dubbio andare a una mostra. Il Centro Pompidou a Parigi ospita la mostra del pittore, fotografo, scultore americano Cy Twombly, un artista dal metodo molto crudo e non convenzionale. Decifrare la sua arte è un’esperienza rompicapo attraverso cui abbatterai la realtà con un’esperienza emozionante da vivere momento per momento. Questa mostra comincia il 24 aprile e vale davvero la pena visitarla, clicca qui per assicurarti i biglietti.


Coronation of Sesostris, 2000 Part III : Acrylique, crayon à la cire, mine de plomb sur toile 206,1 x 136,5 cm Pinault Collection © Cy Twombly Foundation, courtesy Archives Nicola Del Roscio

4. “Unfinished Conversations” al Museum of Modern Art

Se ti piace l’arte moderna e vuoi essere testimone dell’innovazione e dei momenti di ispirazione che contribuiscono al suo concepimento, allora devi assolutamente visitare il MoMa di New York. Questa primavera sono programmate al MoMa mostre fantastiche, tra cui Unfinished Conversations. La mostra espone diversi artisti per offrire la loro visione riguardo al tema dell’ansia nel mondo moderno. Scopri il pensiero provocatorio e l’arte in grado di evocare rivoluzione e resistenza. Questa mostra va dal 19 marzo al 30 luglio, non perdere l’opportunità di fare questa esperienza e compra qui i tuoi biglietti.


Erik van Lieshout. Untitled (detail). 2014. The Museum of Modern Art, New York. Ringraziamo per la gentile concessione The Contemporary Drawing and Print Associates of The Museum of Modern Art in memory of Riva Castleman, 2015. © 2017 Erik van Lieshout

5. Le stampe francesi di fine secolo al Van Gogh Museum

Agli albori del 1900 gli artisti di Parigi erano ossessionati da un nuovo mezza d’arte, il  mezzo di stampa. Gli artisti stampavano di tutto, dalle opere per le elites a quelle destinate alla strada; c’erano stampe  sulle copertine dei giornali, sui i libri,  sui i poster e sugli spartiti. Queste stampe colorate rappresentano al meglio la cultura parigina e l’atmosfera di quel periodo. Puoi rivivere l’esaltazione perder la rivoluzione della stampa dal 3 marzo all’11 giugno 2017 al Museo Van Gogh: potrai ammirare la famosa stampa de Le Chat Noir e del Moulin Rouge, e ne scoprirai molte altre. Scopri di più e prenota qui i tuoi biglietti.

 


“Le Chat Noir” la famosa stampa francese presente alla mostra del Museo Van Gogh

 

Cover credit: Keith Haring at Palazzo Reale”, Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close