Close
33 da fare e vedere a Marrakech

33 da fare e vedere a Marrakech

La Città Rossa saprà certamente stregarti! Ecco le 33 cose da non perdere a Marrakech secondo una persona del luogo.

Situata a sud del regno, Marrakech è una delle città più belle del Marocco. Marrakech ha un fascino unico che unisce tradizione e modernità. Ecco 33 cose da fare e da vedere Città Rossa.

1. Visita la piazza Jamaa el Fna nel centro di Marrakech per ammirare gli incantatori di serpenti con le loro magie, e per ascoltare melodie e racconti folkloristici di musicisti e cantastorie.

2. Scopri le Tombe Sadiane decorate con bellissime piastrelle, marmo e scritte arabe.

3. Passeggia tra i frutteti e gli ulivi dei Giardini di Menara e del suo padiglione.

4. Visita i Giardini di Majorelle che ospitano oltre 300 specie di meravigliose piante. I giardini, progettati dall’artista francese Jacques Majorelle, si distinguono per l’intensa sfumatura blu oltremare, oggi nota come “Blu Majorelle”.

 

5. Visita il Museo di Yves Saint Laurent che, come quello parigino, è dedicato all’operato e alla memoria del famoso stilista francese. Saint Laurent possedeva proprietà a Marrakech e trascorse molto del suo tempo in città.

6. Ammira la Moschea di Koutoubia, la più grande di Marrakech, e siediti e rilassati nei giardini adiacenti e nella piazza.

7. Scopri la città con un giro in calesse, un mezzo di trasporto utilizzato da oltre 200 anni.

8. Marrakech è nota anche per la sua vita notturna: band dal vivo all’Epicurien, DJ set al nightclub Theatro, musica latina al Fuego Latino, spettacoli di danza dal vivo al Buddha-Bar, repertorio russo al Mariinski e molto altro.

9. Perditi nell’antica medina e scopri i leggendari suq coperti di bambù, i vicoli interni, le colorate piramidi di spezie, gli splendidi oggetti in ceramica, le borse artigianali e molto altro. Acquista souvenir e abiti tradizionali nell’antica medina: borse in pelle, portachiavi, candele profumate, ciabatte, lenzuola e asciugamani ricamati e altro ancora. E preparati a trattare… fa parte dell’esperienza!

10. Assaggia un po’ di street food durante la visita dell’antica medina. Ricordati di provare le lumache cotte al Babouche di Jamaa El Fna.

11. Ci sono molti ottimi ristoranti a Marrakech! Assicurati di assaggiare il Tanjia, un piatto a base di carne cotta in un’urna di argilla. Puoi trovarlo nell’antica medina o nel ristorante tipico Ferkous Délices.

12. Il tè alla menta è la bevanda nazionale del Marocco! Ne gusterai certamente un bel po’ in città, ma ti consigliamo di recarti in una sala da tè e assistere dal vivo al meticoloso rito del tè. Ricordati di assaggiare anche alcuni dolci tipici mentre lo sorseggi.

13. A trenta minuti da Marrakech, Terres d’Amanar è un piccolo parco simbolo dell’ecoturismo in Marocco. Trascorri qui la giornata per scoprire la natura, praticare sport e partecipare ad attività manuali, nonché assaporare deliziosi piatti locali.

14. Sali sul Toubkal, la vetta più alta del Marocco, del Nord Africa e del mondo arabo.

15. Visita Le Jardin Secret, un giardino antico 400 anni. Questa reggia arabo-andalusa ti stupirà.

16. Scopri la casa sottosopra presso la magnifica Dar El Sadaka, nella zona delle Palmeraie (le visite vanno prenotate in anticipo).

 

17. Fai una gita in cammello alla Palmeraie attraverso il palmeto di Marrakech. Visita i villaggi tipici e ammira i meravigliosi giardini di questa oasi.

18. Tenta la fortuna al Casinò di Es Saadi, nel quartiere di Hivernage.

19. Fai un salto a La Mamounia, la lussuosa e leggendaria reggia-hotel, e cena in uno dei quattro ristoranti in loco.

20. Fai un giro in mongolfiera all’alba: sorvola per un’ora lungo le colline pedemontane della catena dell’Atlante in Marocco per ammirare gli splendidi colori dell’entroterra.

21. Prenota la visita di un hammam (bagno turco) per ricevere un massaggio esfoliante con olio di argan e acqua ai fiori.

22. Cena nell’incantevole Dar Rhizlane per gustare i sapori mediterranei e la cucina marocchina rivisitata.

 

23. Assisti alla produzione di scarpe e borse tradizionali visitando le concerie a nord-est dell’antica medina.

24. Pranza al Café Des Épices tra i suq di Marrakech. Dalla splendida terrazza decorata è possibile ammirare una meravigliosa vista sulla zona più antica della città.

25. Soggiorna in un riad tradizionale tra le mura della medina e scopri la pace e la tranquillità del centro storico.

26. Ricordati di visitare il museo Maison de la Photographie per scoprire una raccolta di fotografie d’epoca del Marocco, alcune antiche di secoli.

27. Ammira le magnifiche rovine del Palazzo El Badi, noto anche come “L’Incomparabile”. Sono stati necessari 15 anni per costruire questa struttura settecentesca.

28. Scopri i giardini e l’artigianato del Palazzo El Bahia.

29. Visita il Museo di Marrakech per scoprirne l’interessante architettura.

30. Dirigiti nella Valle di Oukaïmeden, una famosa località sciistica con la sciovia più alta di tutta l’Africa.

31. Trascorri una giornata al Waky Marrakech, il primo wakepark in Nord Africa, presso il PalmGolf Marrakech.

32. Il Marocco è famoso per le arance, quindi ricordati di gustare una fresca spremuta d’arancia alle bancarelle nei dintorni di Jamaa El Fna.

33. Ultimo, ma non per importanza, visita un negozio di tappeti nell’antica medina e contratta per l’acquisto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close