Close
7 luoghi spirituali nel mondo

7 luoghi spirituali nel mondo

Volete fare un viaggio per curare il vostro spirito o siete in attesa di un miracolo? Ecco 7 mete che fanno per voi.

Se non siete superstiziosi, non credete nel malocchio, nel potere di guarigione di posti ed elementi, e non credete nei miracoli, allora potete tornare a fare quello che stavate facendo prima di leggere queste righe. Viceversa, se girate con un cornetto in tasca e non sbandierate via social network ogni gioia che vi capita per non incappare nel malocchio, ecco sei mete da tenere in considerazione per il vostro prossimo viaggio, dove miracoli e guarigioni sono all’ordine del giorno.

1. Lourdes, Francia

Forse il luogo miracoloso più famoso del mondo, dove milioni pellegrini cattolici provenienti da ogni parte del mondo si recano ogni anno per bere, o anche solo toccare, l’acqua che sgorga dalla sorgente della grotta di Massabielle nella quale la Madonna apparve la prima volta nel 1858. Nel corso dei secoli l’acqua di Lourdes ha curato casi di cecità, tubercolosi e paralisi. L’ultimo miracolo risale al 2008, con la guarigione di Suor Bernadette Moriau affetta da una grave forma di sindrome della cauda equina.

2. Machu Picchu, Perù

Il Machu Picchu è uno dei posti più incredibili del mondo, uno di quelli che compare spesso nelle liste delle cose da vedere almeno una volta nella vita. Questo luogo storicamente così importante ha anche un lato esoterico molto intrigante: l’Intihuatana degli Incas è una scultura di pietra che si trova nella parte più alta della zona urbana, era utilizzata per osservare il sole e segna con estrema precisione il sole nel momento dei due equinozi. Si dice che toccando la pietra con la testa si riesca ad accedere a un livello di conoscenza e coscienza superiori.

#machupicchu #cusco #peru

A post shared by George (@georgemstadler) on

3. Ayers Rock, Uluru, Australia

Ci spostiamo nell’Outback, ad Ayers Rock. Si dice che questo spettacolare complesso roccioso ospiti un vortice di energia, creato dalle divinità aborigene mentre camminavano per l’Australia dando forma al paesaggio. Proprio come nel caso del Machu Picchu, questo complesso roccioso attrae persone da tutto che vogliono restare a bocca aperta davanti alla sua bellezza mozzafiato e imponenza, e che vogliono trarre vantaggio dall’energia sprigionata dalle rocce.

4. Cliff-Side Hot Springs ad Esalen, Big Sur, California

È dall’alba dei tempi che le acque termali vengono considerate curative, e nel caso delle Cliff-Side Hot Springs di Esalen è più di 6000 anni che pellegrini provenienti da tutto il mondo vi si recano cercando sollievo per i loro traumi e dolori. Furono gli Indiani Essalen che consideravano sacro questo luogo a scoprire i poteri curativi di queste sorgenti.

5. Table Mountain, Cape Town, Sud Africa

Il Table Mountain è il simbolo della città di Cape Town, nonché uno dei luoghi più belli del Sud Africa dove fare escursioni e fare trekking. Si dice anche ospiti uno dei vortici di energia più potenti del mondo, in grado di cambiare destini e aprire nuovi livelli di conoscenza.

6. Medjugorje, Bosnia ed Erzegovina

Questo piccolo paese situato nel cantone dell’Erzegovina-Narenta è meta di un immenso flusso di pellegrini cattolici che vi si recano perché si dice che sul monte Podbrdo la Vergine Maria appaia per confidare segreti, previsioni e per illuminare di pace e conoscenza chi la prega. La Chiesa Cattolica tuttavia si è espressa in maniera critica nei confronti di queste presunte apparizioni.

7. Kusatsu Onsen, Giappone

E parlando di acque magiche e curative, si dice che quelle Kusatsu Onsen siano in grado di curare qualunque cosa, tranne il mal d’amore. Certo sarebbe molto bello se seguendo il rituale in auge dal 1600 che prevede una preghiera nel tempio, il bagnaggio del capo e l’immersione per tre minuti nell’acqua calda a 118° si potesse curare non solo il mal di schiena e la sinusite, ma anche il cuore spezzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close