Close
8 destinazioni per una gita fuori porta da New York

8 destinazioni per una gita fuori porta da New York

Ecco qualche destinazione perfetta per fare una gita fuori porta quando il trambusto di New York diventa troppo stressante.

.

Voliamo a New York! La città dove i sogni si realizzano trasmette un’energia che vi farà sentire più vivi che mai. Ci sono infinite possibilità e cose da fare, e di certo non vi annoierete, tuttavia potrebbe essere una bella idea mettere in conto di passare un paio di giorni lontani dalla giungla urbana ed esplorare alcuni bellissimi posti appena fuori città. Ecco una selezione di otto escursioni da fare in giornata partendo da New York.

1. Fire Island

Fire Island è un’alternativa ai famosi Hamptons, una meta perfetta per chi cerca un po’ di tranquillità in riva al mare. Situata a un’ora e mezza da New York (raggiungibile in traghetto), quest’isola lunga 48 chilometri a sud di Long Island è una destinazione per prendere il sole e passeggiare in estate, ma durante i mesi invernali diventa una vera oasi di tranquillità per chi vuole fuggire dal trambusto della Grande Mela (celebrities comprese).

2. Coney Island

Coney Island è famosa per il suo incredibile luna park e anche se tecnicamente fa parte di New York, ci vuole un’ora di metropolitana da Manhattan per raggiungerla. Tra montagne russe e ottovolanti, il parco ha un totale di 28 attrazioni antiche per tutti i gusti, ed è il luogo perfetto per trascorrere una giornata in famiglia. È possibile concludere la giornata passeggiando sul lungomare di Surf Avenue gustando un autentico hot dog di Nathan’s oppure visitando il New York Aquarium.

3. Philadelphia

Per gli amici Philly, che si trova a 130 km da New York City e si può raggiungere in treno (un’ora e mezza) o in autobus (due ore). Ci sono anche tour organizzati da Manhattan che oltre alla visita di Philadelphia includono anche una visita nella zona Amish. In ogni caso, una volta a Philadelphia vi consigliamo di vedere la Campana della Libertà, la Piazza della Costituzione, il Municipio, l’Osservatorio del Municipio, il Museo d’Arte di Philadelphia e il Philadelphia Reading Terminal Market, dove potrete provare la tradizionale philly cheesesteak!

4. Beacon

Beacon è una città della contea di Dutchess che ospita un’interessante scena artistica della quale si segnala il museo d’arte contemporanea Dia Beacon. È anche un buon punto di partenza per gli amanti delle escursioni poiché da qui si può salire sul Mount Beacon , la montagna più alta della valle dell’Hudson, per godere di panorami mozzafiato. Potete finire la vostra gita in giornata da New York guardando il tramonto sul fiume Hudson e tornando in città la notte, che è a un’ora e venti minuti di metropolitana.

View this post on Instagram

Fire Tower- Mt. Beacon.

A post shared by Hudson Valley Drones (@hvdrones) on

5. Governors Island

Governors Island è un’isola nel sud di Manhattan che può essere facilmente raggiunta in traghetto (solo durante la stagione estiva) dal Battery Maritime Building o dal Pier 6 (Brooklyn Bridge Park). È il luogo perfetto per trascorrere qualche ora fuori città, magari in bicicletta, per fare un picnic con vista sulla Statua della Libertà e sul ponte di Brooklyn o per rilassarsi in un parco leggendo un libro. Inoltre, l’isola ospita fiere dell’artigianato, concerti all’aperto e diversi caroselli: insomma, tutto ciò che serve per fare una bella gita di un giorno.

View this post on Instagram

🇧🇷GOVERNORS ISLAND – Está aberta a temporada em Governors Island, a ilha que serve como um espaço recreativo apenas durante os meses mais quentes do ano! Governors Island ficará aberta entre os dias 1o de maio e 31 de outubro, das 10h às 18h durante a semana e das 10h às 19h nos finais de semana. O local só pode ser acessado por meio das ferries ⛴ e as passagens custam 3 dólares para maiores de 12 anos (é gratuita nos finais de semana antes do meio dia!). A ferry pode ser pega na Battery Maritime Building (📍10 South Street). O que fazer em Governors Island: 1️⃣Como não há carros na ilha, uma boa ideia é alugar uma bicicleta (da @citibike ou da @blazing_saddles_nyc ), assim é possível apreciar a vista pra Manhattan de vários pontos diferentes; 2️⃣comer e beber, há vários tipos de comidas disponíveis (cachorro-quente, pizza, sorvete…); 3️⃣Fazer caminhada pelas colinas; 4️⃣escorregar nos escorregadores da Slide Hill que possuem mais de 12 metros de altura; 5️⃣ visitar as peças de arte espalhadas pela ilha; 6️⃣ Escalar a Rock Climb. O que acham da ideia de um programa diferente em NY? 📸 @wessanne . . . English subscription bellow. . #governorsisland #nycityworld #newyork #nyc #newyorkcity

A post shared by Little talks na big apple (@littletalksnabigapple) on

6. Montauk

Montauk è una tranquilla cittadina costiera degli Hamptons orientali, conosciuta anche come “The End” perché è un’enclave appartata dove si respira tranquillità. Si può arrivare in auto in due ore e mezza da New York, oppure con un viaggio in autobus in tre ore e mezza. Dagli sport acquatici alle escursioni al faro dell’estremità orientale dello Stato di New York, Montauk è una destinazione per surfisti e amanti dei romantici tramonti. Non dimenticate di fermarvi al Lobster Roll per uno dei loro famosi panini con l’aragosta!

7. Washington DC

Un’altra delle escursioni più popolari da New York è quella di Washington DC, a circa 350 km a sud-ovest della Grande Mela (raggiungibile in treno o in autobus). La capitale degli Stati Uniti nasconde l’essenza della cultura americana, perché dietro lo scenario politico formale, con la Casa Bianca come massimo emblema, scoprirete una città ricca di storia e un vibrante panorama gastronomico. Inoltre, se andate in primavera, avrete l’opportunità di vedere il paesaggio costellato di alberi di ciliegio fioriti.

View this post on Instagram

Trump is in da house! #😏#thewhitehouse #ovaloffice #washingtondc

A post shared by Linda Jane (@theadventuresoflindajane) on

8. Sleepy Hollow

A circa 50 km a nord di New York City si trova Sleepy Hollow, famosa per la terribile storia di Washington Irving che Tim Burton portò sul grande schermo con Johnny Depp come protagonista. Proprio perché associato ad un ambiente cupo, Sleepy Hollow è particolarmente affollato durante Halloween, quando la città è addobbata per l’occasione e si tengono eventi speciali, come visite a palazzi infestati. Ci vogliono 45 minuti di treno per arrivarci, e bisogna scendere alla fermata Philipse Manor sulla linea Hudson.

View this post on Instagram

Oh let's get CREEPY, kids. #sleepyhollow

A post shared by Nik Walker (@nikkywalks) on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close