Close
I castelli europei più belli

I castelli europei più belli

Scopri la magia dei castelli europei! Visita queste eleganti dimore imperiali e rivivi le favole della tua infanzia.

Chi tra noi non ha mai sognato castelli incantati, circondati da boschi misteriosi e giardini fioriti e colorati? In Europa ci sono molti castelli che presentano queste caratteristiche: quelli nella Valle della Loira, il Castello di Neuschwanstein, il palazzo della principessa Sissi, la tenuta estiva della regina Elisabetta II. Ecco cosa c’è da sapere sui castelli europei più belli.

1. I castelli della Valle della Loira

A sole due ore da Parigi, nel cuore della Valle della Loira (Patrimonio Unesco come “paesaggio culturale vivente”), si trovano più di 300 maestosi castelli, di cui quasi cinquanta aperti al pubblico. Questi giganti di pietra sono stati i testimoni silenziosi dei capitoli più importanti della storia, e sono circondati da una natura eccezionale. Puoi visitare i castelli ed esplorare i territori circostanti insieme a una guida qualificata: visita i castelli rinascimentali di Chambord, Chenonceau e Cheverny,  l’ultima dimora di Leonardo da Vinci — lo Château du Clos Lucé, situato vicino al Castello Reale di Amboise — e concludi con una degustazione di vini nelle Cantine Duhard.


Château de Chambord

2. Il Castello di Fontainebleau

Anche il Castello di Fontainebleau è situato a pochi chilometri da Parigi ed è l’unico castello in Francia a essere stato abitato per sette secoli dai sovrani francesi: il primo fu Francesco I e l’ultimo Napoleone III. Il Castello di Fontainebleau presenta parti medievali, rinascimentali e classiche, ed è composto da 1500 camere e 130 ettari di parchi e giardini. Visita il castello oppure ammiralo da un punto di vista insolito, durante un indimenticabile volo in mongolfiera.


Château de Fontainebleau

3. Il Castello Schönbrunn

Il Castello di Schönbrunn, residenza estiva degli Asburgo, è un capolavoro barocco e un monumento simbolo di Vienna, oltre che l’attrazione turistica più visitata della capitale austriaca. Esplora le 40 stanze che raccontano la vita degli abitanti del palazzo e passeggia nei giardini e nell’Orangerie, simbolo della ricchezza dei palazzi dell’epoca. Nel 1786, proprio in quell’Orangerie, Mozart tenne un concerto: perché, dunque, non fare un salto indietro nel tempo e assistere un emozionante concerto di musica classica della famosa Orchestra di Vienna nel Castello di Schönbrunn? Un passatempo degno degli Asburgo. Per coloro che sono cresciuti con le avventure romantiche della principessa “Sissi”, è d’obbligo una visita al Castello di Hofburg, dove è possibile entrare negli appartamenti dell’imperatore Francesco Giuseppe e dell’imperatrice Elisabetta, e visitare un museo a lei dedicato.


Il Castello di Schönbrunn

4. Il Castello di Neuschwanstein

Il Castello di Neuschwanstein è il castello più famoso della Germania, nonché uno dei simboli della Baviera; costruito e abitato da un solo uomo, è oggi una delle attrazioni più visitate d’Europa ed è stato fonte di grande ispirazione nella creazione dei castelli delle fiabe Disney. Il Castello di Neuschwanstein sorge sulla cima di una montagna a sole due ore da Monaco di Baviera, circondato da incantevoli boschi verdi e rigogliosi: esplora il castello insieme a una guida e ammira l’incantevole paesaggio in cui è immerso! Fun fact: Luigi II di Baviera soggiornava in questo castello e in quello di Linderhof (in stile rococò francese ispirato a Versailles) e, nei magnifici giardini di quest’ultimo pieni di cascate e laghi, passeggiava trovando pace e rifugio.


Il Castello di Neuschwanstein

5. Il Castello di Praga

Il Castello di Praga è un maestoso complesso architettonico composto da palazzi antichi, luoghi di culto e giardini. Fondato nel IX secolo, fu prima dimora dei Re di Boemia, e poi dei Presidenti della Repubblica. Il Castello mescola stile gotico, rinascimentale, barocco e romanico in maniera incredibile e, con i suoi 70.000 metri quadrati, è il castello a corpo unico più grande del mondo. Visita l’antico palazzo reale, la Cattedrale di San Vito, la Basilica di San Giorgio e il “Vicolo d’oro”: non solo Kafka vi abitò per un po’, ma in questa strada gli alchimisti tentarono di creare l’oro e la Pietra filosofale per l’imperatore Rodolfo II. Da qui inoltre si può godere di una fantastica vista su tutta la città.


Vista dal Castello di Praga

6. Il Castello di Windsor

Situata a cinquanta chilometri da Londra, questa fortezza medievale è una delle residenze della famiglia reale britannica ed è anche il più antico palazzo reale d’Europa abitato ancora oggi. Il Castello di Windsor merita una visita: non solo la Regina Elisabetta II riceve in questa “seconda casa” le visite dei personaggi pubblici o politici, ma, a differenza di Buckingham Palace, è aperto al pubblico tutto l’anno. Scopri le Sale di Stato e gli appartamenti privati di Giorgio IV: alle pareti noterai quadri di Rubens, Rembrandt e Leonardo da Vinci — nientemeno! Visita anche la Saint George’s Chapel dove sono sepolti i sovrani d’Inghilterra e l’incredibile Casa delle Bambole della Regina Mary. Ricordati di programmare la tua visita durante un giorno in cui si svolge il cambio della guardia: sarà un’esperienza unica e molto british!


Saint George’s Chapel , Castello di Windsor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close