Close
5 città da visitare facendo scalo in aereo

5 città da visitare facendo scalo in aereo

Musement ha preparato una lista di cinque città ideali da visitare durante uno scalo.

Quando prenotiamo un volo, tendiamo a scegliere la soluzione più rapida e diretta, con il minor numero possibile di scali. Ma se lo scalo diventasse una vera e propria destinazione? Se fosse possibile fare due viaggi al prezzo di uno? Ebbene, lo è, ed è una pratica sempre più comune. Molte compagnie aeree offrono ai loro clienti la possibilità di rimanere nella città in cui avviene il collegamento tra i voli per uno, due, tre o addirittura sette giorni, prima di prendere il secondo volo verso la destinazione finale. Quale viaggiatore potrebbe rifiutare una simile opportunità? 

Musement ti consiglia 5 destinazioni da prendere in considerazione per sfruttare al massimo il tuo prossimo scalo.

1. Lisbona o Porto, Portogallo

Tap Air Portugal, che ha sempre offerto scali a Lisbona o Porto per i voli a lungo raggio, ha recentemente esteso questa prassi per i voli a medio raggio. Al momento della prenotazione, basta selezionare l’opzione “scalo”, scegliere la città in cui si preferisce fermarsi sulla strada, e si può godere fino a cinque giorni di vacanza in Portogallo, senza alcun costo aggiuntivo!
Se scegli di fermarti a Lisbona, non perderti la maestosa Torre di Belem, uno dei siti più visitati della capitale insieme al Monastero dos Jeronimos (che si trova lì vicino proprio) nel quale si può visitare la tomba di Vasco da Gama. Se invece scegli la deliziosa e più intima città di Porto e hai la possibilità di fare una sosta di cinque giorni, prenditi una giornata intera per esplorare l’incredibile Valle del Douro, una regione vinicola dai paesaggi straordinari. In ogni caso, avrai l’opportunità di gustare la deliziosa cucina locale e alcune specialità come i pasteis de nata alla Francesinha, e quindi ti riempirai di energia per il secondo viaggio che ti aspetta.

2. Reykjavik, Islanda


Una cosa è certa, gli islandesi hanno un gran senso dell’umorismo! Ed è stato con un divertente video promozionale che IcelandAir ha comunicato al mondo la sua offerta Stopever Pass. Se prendi un volo transatlantico con questa compagnia puoi fare gratuitamente uno scalo di 3-7 giorni a Reykjavik e scoprire paesaggi meravigliosi delle terre islandesi. È una tappa imperdibile per i fan di Game of Thrones, che possono cogliere l’opportunità di esplorare le location della serie.

3. Hong Kong, Cina

Hong Kong, l’hub di Cathay Pacific Airlines, è molto adatto per gli scali, soprattutto se sei in viaggio verso Sydney. Un breve soggiorno a Hong Kong ti permetterà di sgranchirti le gambe e tenere il passo con il jet lag. Dall’aeroporto parte l’Airport Express che arriva in centro città, ma prima di lasciare l’isola di Lantau, dove si trova l’aeroporto, visita il Monastero di Po Li, uno dei templi buddisti più visitati al mondo, dove si trova il famoso Buddha di Tian Tian Tian. Una volta arrivati sull’isola di Hong Kong, fai un tour del Central Quarter dove potrai gustare autentici dim sum, e poi prendi il tram fino a Victoria Peak, la cima più alta di Hong Kong da cui ammirare a 360° la città.

4. Dubai, Emirati Arabi Uniti

Quando prenoti un volo con Emirates, per esempio per Nuova Delhi, la compagnia ti offre uno scalo a Dubai in modo che tu abbia l’opportunità di visitare la città prima di prendere il volo di collegamento. Sul sito web della compagnia aerea troverai i numeri di telefono degli agenti autorizzati che ti guideranno nell’organizzazione della vostra sosta. Anche se a disposizione hai solo poche ore di sosta puoi approfittare dell’occasione per visitare alcuni dei siti più importanti della città, dato che distano solo un quarto d’ora di macchina dall’aeroporto: tra questi il Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo, dalla cui sommità potrete ammirare l’alba (il giovedì, il venerdì e il sabato) e il Dubai Mall, il più grande centro commerciale del mondo. È anche possibile prendere la metropolitana dai Terminal 1 e 3 (dove puoi anche lasciare i bagagli al check-in). Prenditi un momento di relax in spiaggia, non c’è niente di meglio prima dell’imbarco per un secondo volo. Se, invece, soggiornerai a Dubai per diversi giorni durante lo scalo (e noi consigliamo vivamente questa opzione!) approfitta dell’occasione per visitare l’Oman, un vero gioiello del Medio Oriente o per goderti un safari nel deserto abbinato ad un tour della città e ad una crociera su un tradizionale dhow in legno per avere, in soli due giorni, un’ampia panoramica di ciò che Dubai ha da offrire.

5. Istanbul, Turchia

Turkish Airlines sta superando ogni record in termini di formule di scalo. Se fai scalo a Istanbul con la compagnia aerea di bandiera di alcune città elencate sul loro sito web, puoi goderti due notti gratis in un hotel a cinque stelle se viaggi in Business o una notte in un hotel a quattro stelle se viaggi in Economy. Potrai visitare attrazioni imperdibili come la Moschea Blu, il Palazzo Topkapi e il Grande Bazar di questa affascinante città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close