Close
10 dei paesaggi più spettacolari del mondo

10 dei paesaggi più spettacolari del mondo

Quante volte hai ammirato un paesaggio così spettacolare che ti è sembrato di essere su un altro pianeta?

I viaggi regalano ricordi indimenticabili, specie se si visitano posti incredibilmente grandi da sentirsi piccoli come formiche.

Dal Great Blue Hole alle Waitomo Caves, da Mu Cang Chai al Grand Canyon, Madre Natura ha donato luoghi meravigliosi al nostro pianeta. Ecco dieci dei paesaggi più suggestivi del mondo che ti lasceranno di stucco. Quanti ne hai già visitati? Scrivicelo nei commenti.

1. Salar de Uyuni, Bolivia

Straordinario è l’unico aggettivo possibile per descrivere il più grande deserto di sale al mondo, che si estende per oltre 10.000 km quadrati. Chiamato anche Salar de Tunupa, il deserto si trova a circa 3.650 metri di altitudine nel sud della Bolivia, vicino alla cordigliera delle Ande. Il Salar, un tempo fonte di sostentamento per gli abitanti della zona, è ora un’attrazione turistica. Se lo visiti nel mese di novembre, potrai scorgere alcuni cuccioli di fenicottero!

2. Grand Canyon, Stati Uniti

Spettacolare. Considerata la più grande meraviglia naturale d’America, resterai senza fiato alla vista dei colori e delle forme di questa gola scavata dal fiume Colorado in Nord Arizona. Il sole crea diversi livelli di contrasto nel corso della giornata, per cui il paesaggio del Grand Canyon sembra plasmarsi a seconda della luce. Conserva gelosamente il ricordo di questo meraviglioso luogo, perché non vedrai nulla di simile nel resto del mondo.

3. Pamukkale, Turchia

Incredibile. Le piscine a sfioro non reggono il minimo confronto con Pamukkale. Nota anche come “castello di cotone“, Pamukkale è un’eccezionale formazione geologica nata dai movimenti tettonici che hanno creato vasche d’acqua termale. Si trova nella valle del fiume Menderes e si distingue per le tonalità di bianco dovute alla presenza di calcio e bicarbonato nell’acqua.

View this post on Instagram

Pamukkale- Hierapolis Antik kentine giriş saatimiz 09:00. Çıkış saatimiz 18:00.😂😂😂 O kadar saat ne yaptınız dediğinizi duyar gibiyim.😉😃😄 Tabi ki keşif…😉 Pamukkalenin doğal güzelliği, Hierapolis antik şehrinin tarih kokan kalıntıları… Buraya geldiğinizde gezilecek o kadar çok yer var ki… Antik havuz, antik tiyatro bunlardan sadece 2 tanesi… Dünya kültür mirasına 1988 yılında giren bu güzel doğa harikasını ve antik şehri siz hala görmediniz mi? İlk tatil plânınızın bu güzel yer olması dileklerimle… 😍😘😄 . . . . . #turkey #denizli #pamukkale #pamukkaletravertenleri #hierapolis #hierapolispamukkale #beyaz #photography #happydays #august #summer #dünyamirası #keşifteyiz #doğaharikası #gezelimgörelim #geziyoruz #görüyoruz #öğreniyoruz #eğleniyoruz #seyahat #travelling

A post shared by @ denizyildizi4884 on

4. Mu Cang Chai, Vietnam

Stupefacente. Mu Cang Chai è il sito più bello del Vietnam, caratterizzato da risaie terrazzate e da un eccezionale paesaggio verde. Questo angolo di paradiso si trova a 282 km da Hanoi, in una zona montuosa con alcuni villaggi che preservano diverse culture tribali. Mu Cang Chai offre un paesaggio da cartolina e vale la pena visitarla almeno una volta nella vita.

5. Cascate dell’Iguazú, Argentina e Brasile

Sensazionali. Quelle dell’Iguazù sono considerate le cascate più suggestive del mondo e noi possiamo confermarlo. Si tratta di un sistema di 275 cascate situate tra l’Argentina e il Brasile. La cascata più alta, con il maggior volume d’acqua, si chiama “Gola del diavolo”. Le cascate, scoperte nel 1541, sono state dichiarate patrimonio mondiale dell’UNESCO a partire dal 1984. Già che ci sei, ti consigliamo di visitare anche la città di Puerto Iguazú.

6. Arashiyama, Giappone

Intenso. L’energia mistica della foresta di bambù di Arashiyama ti avvolgerà portandoti in un incredibile stato di serenità. La foresta si trova a ovest di Kyoto, in una zona frequentata da nobili giapponesi dove è possibile anche ammirare i ciliegi giapponesi. Immergiti nella splendida foresta e tra gli incantevoli bambù.

7. Vatnajökull, Islanda

Emozionante. Il più grande ghiacciaio d’Islanda, esteso 353 metri quadrati, è anche il più bello del paese. Il ghiacciaio, situato a sud-est su una catena di vulcani alti 1.980 metri, è parte integrante dell’omonimo parco naturale. Scopri le grotte, le lagune, le magnifiche formazioni di ghiaccio e uno straordinario paesaggio glaciale.

View this post on Instagram

Not Your Regular Crevasse | Photograph by James Rushforth (@james.rushforth) . “Exploring one of the many temporary ice caves created as the vast expanse of the Vatnajökull ice cap recedes,” writes #YourShotPhotographer James Rushforth. “These subglacial meltwater channels create spectacular exits as they leave the glacier. The upper hole seen here is known as a relict portal, created by a previous higher meltwater channel. Truly an inspiring place to be, nature at its best.” — “This feels like another world. What an amazing place, I bet it was inspiring. I agree with Your Shot photographer Cynthia C.'s who commented, ‘I love how my eyes wonder throughout the frame. The texture and color of the ice cave wall are so well captured. This is perhaps my favorite part. Lovely!’” — @natgeoyourshot Producer David Y. Lee (@davidylee)

A post shared by National Geographic Your Shot (@natgeoyourshot) on

8. Delta dell’Okavango, Botswana

Impressionante. Benvenuto nel più grande delta interno del mondo. Qui, a nord del Botswana, troverai zebre, bufali, rinoceronti e persino leoni marini! Questo insolito delta non sfocia nel mare, è in realtà è più un cono alluvionale. Qui potrai scoprire la fauna selvatica del peculiare ecosistema nel deserto di Kalahari.

9. Great Blue Hole, Belize

Raro. Il Great Blue Hole si trova a circa 100 km dalla costa del Belize, un cerchio perfetto largo oltre 290 km e profondo 113 km, formato oltre 12.000 anni fa dopo l’ultima Era glaciale. Oggi questa zona è di particolare interesse per i subacquei, vista la ricca varietà di flora e fauna marina.

10. Waitomo Caves, Nuova Zelanda

Ineguagliabile. Queste grotte a sud di Auckland si sono formate dall’erosione di correnti sotterranee su pietra calcarea. Sono famose soprattutto per le migliaia di lucciole che volano e si illuminano. Le grotte sono note anche per le loro magnifiche stalattiti. Attraversa le grotte buie su una piccola barca e ammira le incantevoli lucciole: siamo certi che sarà un’esperienza indimenticabile!

View this post on Instagram

Хотите окунуться в настоящую сказку?🧚🏻‍♂️ ⠀ Мы знаем, где ее найти – в пещерах Waitomo Glowworm Caves🌏. ⠀ Входной билет в сказку обойдётся вам в NZ 💲 51, а само приключение продлиться 45 минут. Имейте в виду, что продолжительность тура можно выбирать😉. ⠀ В пещере можно прогуляться👣, а можно поплавать на лодке🛶. ⠀ Будьте уверены, что почувствуете себя героем «Аватара», такая невероятная красота вам откроется. ⠀ #kiwieducation_inspiration #kiwieducation_places #kiwieducation #Waitomocaves

A post shared by Kiwi Education (@kiwi.education) on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close