Close
10 dei piatti pugliesi più buoni su Instagram

10 dei piatti pugliesi più buoni su Instagram

I piatti più belli e buoni direttamente dalla gloriosa Puglia

Data la provenienza dei miei nonni materni, per me la cucina pugliese è sempre stata di casa: come una lingua di prima socializzazione (mia nonna mi faceva impastare a due anni e a cinque mi insegnava a fare le orecchiette), i piatti della tradizione pugliese hanno sempre fatto parte della mia quotidianità, delle domeniche in famiglia e dei pranzi di Natale. Oggi il cibo è social e quello pugliese, complici corner di street food dedicati che spuntano in tutta Italia, sta avendo il suo grande momento.

Vediamo insieme 10 dei piatti pugliesi più buoni e instagrammabili di sempre.

1. Orecchiette

Le regine, le più conosciute. Pasta fresca fatta a mano con farina di grano duro, acqua e sale. La loro consistenza appetitosa e la loro forma di piccola conchiglia – o meglio, orecchia – raccoglie al meglio ogni condimento: cime di rapa, crudaiola con stracciatella, ragù di carne alla pugliese, salsa di pomodoro con cacioricotta, tutti buoni da mangiare e belli da fotografare.

2. Pasticciotti

Tipico salentino, un dolce che unisce la croccantezza alla morbidezza. Si tratta di piccoli gusci di pasta frolla ripieni di crema pasticcera e secondo la leggenda sarebbero nati nel 1745 a Galatina dal “pasticcio” di Nicola Ascalone che non calcolò bene le dosi per la torta da preparare per festeggiare San Paolo e gli avanzò giusto l’impasto e la crema per quello che poi venne chiamato pasticciotto. Ne esistono diverse varianti, tutte deliziose e altrettanto fotogeniche.

3. Panzerotti

Fragranti, filanti, caldi e deliziosi: queste mezzelune di pasta fritta e tradizionalmente ripiena di mozzarella e pomodoro sono tipiche del periodo invernale e, in particolare, nella zona della Valle d’Itria e del barese vengono preparati per celebrare l’Immacolata Concezione e il Natale, e praticamente ogni famiglia ha la propria ricetta, sia per l’impasto che per il ripieno. Sono talmente buoni però che si possono trovare in panetteria in ogni momento dell’anno.

View this post on Instagram

I panzerotti sono una specialità della cucina barese che farà vibrare le vostre papille gustative. Si tratta fragranti mezzelune di massa lievitata, ripiene di pomodoro e mozzarella che vengono poi fritte in abbondante olio bollente. Sono deliziosi e scateneranno un esplosione di sapori al primo morso. Si mangiano caldi e filanti e, rigorosamente con le mani 😀 Resistere ad un panzerotto, caldo, filante e succulento, è a dir poco impossibile! La ricetta base prevede come condimento “pomodoro e mozzarella” ma si possono farcire con tanti ripieni sfiziosi (come ad esempio, carne macinata, ricotta dolce, rape e salsiccia, la tipica ricotta forte Pugliese, etc etc). Insomma sono certa che vi conquisteranno al primo assaggio! In questa ricetta vi spiego tutti i segreti per prepararli e per ottenere un panzerotto perfetto, perché il procedimento è molto semplice, ma come tutte le cose semplici, nasconde delle insidie e richiede degli accorgimenti. Preparateli anche voi e … che il panzerotto party abbia inziooooo😋😋😋😋😋😋 🍻 🍻! 👩‍🍳 👩‍🍳 ⬇️▶️👩‍🍳 Trovate la ricetta sul mio blog ! Basterà cliccare sul link in Biografia su @piovono.ricette ➡️ https://blog.giallozafferano.it/piovonoricette/ ⬇️ ▶️👩‍🍳e poi scrivere ✏️ “panzerotti con pomodoro e mozzarella ” nella sezione cerca 🔍 “👩‍🍳 “👩‍🍳 #piovonoricette #gialloblogs #foodblogger #foodporn #foodphotography #instafood #instagood #instafoodie #instalike #foodie #recipies #panzerottifritti #instafollow #tasty #tastyfood #yummy #yummyfood #gnam #panzerotti #IFPgallery #cucinate_da_voi #amazing #italianfood #pugliafood #instaphoto #homemade #picoftheday #cucinapugliese #saporidipuglia #piattitipiciregionali

A post shared by Isabella de Simone (@piovono.ricette) on

4. Rustici

Ancora mozzarella e pomodoro, questa volta uniti alla besciamella con pepe e noce moscata, e racchiusi in un guscio di burrosa pasta sfoglia. I rustici sono lo street food salentino per eccellenza, deliziosi e perfetti come co-protagonisti di un selfie in Piazza Sant’Oronzo a Lecce.

5. Riso patate e cozze

La tiella alla barese è un profumatissimo sformato di riso preparato con i prodotti tipici della zona: riso, cozze, pomodori, patate e prezzemolo. Il trucco per una buona tiella è versare sul fondo della teglia qualche cucchiaio di olio extravergine, pomodori, prezzemolo, aglio e cipolla, e poi alternare strati di riso e cozze a strati di patate sottili.

6. Bombette

Il piatto da non perdere quando si visita la meravigliosa Cisternino. I profani potranno pensare si tratti di banali involtini, ma si tratta di sottili fette di capocollo di maiale che racchiudono un ripieno di abbondante caciocavallo, pancetta e spezie. Questi speciali involtini vengono cotti sul fuoco allegro delle braci. Un’esperienza unica, non solo culinaria ma anche culturale e folcloristica nelle tradizioni del posto.

7. Cartellate

Le cartellate sono un tipico dolce natalizio che si prepara un po’ ovunque in Puglia. Come ogni dolce natalizio che si rispetti, sono speziate e profumano di cannella e la loro forma tipica che ricorda una complicatissima rosa è ottenuta arrotolando su se stessi nastri di pasta a base di farina, acqua e vino bianco. Dopo essere state fritte vengono irrorate di abbondante vin cotto ottenendo così una consistenza fondente davvero unica.

View this post on Instagram

{7} Puntuale la scintilla scocca ogni dicembre. Fiori commestibili , che sapienti mani elaborano , tramandando tradizione, amore e delicatezza. Le dita si impregnano della loro essenza, quasi come se non volessero andare via. ( Cartellate – dolce tipico pugliese – elaborate dalle manine di mia suocera 😋😍 ) 🇪🇸 Puntual cada diciembre caigo en su red, el flechazo es inevitable. Flores comestibles, que manos expertas elaboran, transmiten la tradición, amor y delicadeza. Los dedos se llenan de su esencia, casi como si no quisieran irse nunca jamás. ( Cartellate , dulce típico de Apulia, elaboradas por las manos de mi suegra 😋😍) . #gioiedinatale #giornodifulmine . . #womomsxmas #aspettandoilnatale #ptitzelda2018day7 #ptitzelda2018 #myunicornlife #tinymoments #santaiscoming #dicembre #december #feliceadesso #lavitainunoscatto #dailyhappiness #livethelittlethings #livefolk #dietroognifotounastoria #theblogissue #natale #wintertime #hoquestacosaconlautunno #slowlife #milano #lascritturahaloroinbocca #diaryofmylife #cartellate #foodporn #christmastimeishere

A post shared by Je (@_le_avventure_di_una_matrioska) on

8. Ceci e tria

Di sicuro non la solita pasta e ceci – che comunque è buonissima – perché in questa tipica e antichissima ricetta pugliese vengono unite diverse consistenze: quella farinosa dei ceci, quella scivolosa della pasta fresca e quella croccantissima della pasta fresca fritta. Inoltre la pasta utilizzata è davvero molto carina, perché somiglia a delle piccole stelle filanti.

9. Favetta

Un piatto vegan e gluten-free degno delle food influencer più seguite del web. La favetta è un piatto tradizionale, contadino, preparato con ingredienti semplicissimi ma nutrienti, e il risultato è davvero gustoso. Si tratta di un purè di fave secche arricchito da cicorie selvatiche sbollentate. Un filo di olio a crudo e un pizzico di peperoncino rendono questo piatto irresistibile.

10. Sporcamuss

Nomen omen: non ne uscirete puliti! Questi dolci baresi sono composti da fragranti quadratini di pasta sfoglia, crema pasticciera e abbondante zucchero a velo; si mangiano caldissimi ed è impossibile non sporcarsi il “muss” (la bocca), nell’impresa.

View this post on Instagram

DOLCI VISIONI…. 😍😍 GOLOSE BONTÀ… 😋😋 (ricetta semplicissima…. occorrono due strati di pasta sfoglia, farcirli di crema e decorare con zucchero a velo) . POSTED BY @locanda_polacco_barbara_ Sporcamuss Gli Sporcamuss (sporca viso) sono dei dolcetti pugliesi tanto buoni quanto semplici da preparare. Il loro nome è dovuto al fatto che, quando si mangiano, a causa di zucchero a velo e crema, inevitabilmente si finisce per sporcarsi almeno il naso! . 🔻 🔻 💯❣️💯❣️💯❣️💯❣️💯❣️💯❣️ Se gradite far parte di  questa mia nuova pagina di #repost, bastano tre mosse 👇👇 Tag📲👉@bastachesiabuono Tag📲👉#bastachesiabuono Segui 📲👉@bastachesiabuono Ringrazio per il repost sul vostro profilo perché mi aiuta a crescere ✌️🙏💝 💯❣️💯❣️💯❣️💯❣️💯❣️💯❣️ 🔻 #goodmorning#sporcamuss #dolcivisioni#dolcitentazioni#angolodelledolcezze #breakfast #breakfasttime #colazionetime #delizie #dolcifattiincasa #colazioneitaliana #colazione #colazionetime#pasticceria#cake#cioccolato#cremapasticcera #solocosebuone #sweet #fattodame #merenda#merendaitaliana #merendatime #100ita #food52

A post shared by Barbara & Co. (@bastachesiabuono) on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close