Close
10 delle più belle cascate del mondo

10 delle più belle cascate del mondo

Una rassegna delle 10 cascate più belle del mondo per immergersi appieno nella natura!

Qui sotto troverai delle meraviglie naturali che ti faranno sentire microscopico per la loro immensità, ma fortunato perché hai il privilegio di poterle vedere. Diamo uno sguardo a dieci bellissime cascate in tutto il mondo: uno spettacolo meraviglioso tra il ruggito selvaggio delle acque e la magia degli arcobaleni circostanti.

1. Cascate dell’Iguazu, Argentina e Brasile

La Gola del Diavolo ti ricorda qualcosa? Dovrebbe. E’ la più grande (260 piedi) delle 275 cascate dell’Iguazu. Non solo Iguazo è considerata una delle cascate più belle del mondo, ma è anche tra le più conosciute perché è apparsa in film di successo come “Indiana Jones” e “James Bond”. Confinante con Argentina e Brasile, è uno dei più grandi tesori naturali del Sud America.

2. Cascate del Niagara, Canada e Stati Uniti d’America

Le più grandi cascate del Nord America appartengono al Niagara, nome che in lingua irochese significa “tuono d’acqua”. Capirai il senso di questo nome quando sentirai dal vivo il suono della loro potenza. Tra Canada e gli Stati Uniti, le Cascate del Niagara formano un ferro di cavallo, ma sono conosciute anche con il nome di “la cascata americana” e “il velo da sposa”. Non solo sono spettacolari, ma generano anche una grande quantità di energia elettrica.

View this post on Instagram

Cataratas do Niagara. 📷👉 @jayeffex

A post shared by LUGARES SENSACIONAIS (@lugares.sensacionais.mundo) on

3. Victoria Falls, Zambia e Zimbabwe

Il continente africano ospita le cascate più straordinarie del mondo. L’esploratore scozzese David Livingstone le ha scoperte nel 1855 e le ha intitolate alla regina Vittoria. Situate in due parchi naturali sul confine tra Zambia e Zimbabwe, le cascate di Victoria sono alte 365 piedi e sono state dichiarate patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 1989.

4. Cascata Seljalandsfoss, Islanda

L’Islanda è piena di paesaggi sublimi (e i fan di Game of Thrones sanno bene di cosa stiamo parlando). La cascata Seljalandsfoss ha origine nel ghiacciaio Eyjafjallajökull, nome che significa “cascata liquida”, ed è una delle cascate più importanti del Paese nordico. Visitare la cascata a 213 piedi d’altezza è un’esperienza indimenticabile perché si può salire fino alla sua sorgente, camminare dietro di essa e fondersi con la natura.

5. Cascata di Havasu, Stati Uniti d’America

Ci siamo lasciati andare ai sentimentalismi e abbiamo già celebrato il Grand Canyon che quest’anno festeggia il suo centenario come Parco Nazionale. Una delle sue attrazioni più interessanti è la cascata di Havasu che sgorga da una roccia di 100 metri. Grazie all’alto contenuto di minerali dell’acqua, la piscina che si forma sotto la cascata brilla di una tonalità di blu intenso, che contrasta con le rocce color rame e crea così uno scorcio straordinario.

6. Cascate di Huangguoshu, Cina

Huangguoshu significa “cascate di alberi dai frutti gialli”. Con un nome così importante, le cascate di Huangguoshu non possono deludere. Situate sul fiume Baishui, il punto più alto arriva a 250 piedi, rendendole così le cascate più grandi della Cina. Possono essere ammirate da varie angolazioni e nascondo anche una grotta naturale dalla quale, nelle giornate di sole, si può vedere un arcobaleno: è da sogno!

View this post on Instagram

Cascadas Huangguoshu, China

A post shared by Mi viaje (@miviaje_com) on

7. Detian Falls, Vietnam e Cina

Abbiamo già parlato della sensazione che si prova quando si ammirano i paesaggi più belli del mondo. Forse ti sentirai pervaso dal sublime anche al cospetto delle cascate di Detian perché la loro bellezza sembra non appartenere a questo mondo. Si trovano tra Cina e Vietnam, a meno di 200 miglia da Hanoi. Molto prima di arrivare sul posto inizierai a sentire il rombo dell’acqua, preludio di uno dei paesaggi più verdi che tu abbia mai visto nella tua vita. Misurano 120 miglia di larghezza e sono abitate da una ricca fauna acquatica – che spesso viene servita nei ristoranti locali per cena.

8. Cascate di Plitvice, Croazia

Il Parco naturale dei Laghi di Plitvice, situato a due ore da Zagabria, è un must per gli amanti delle escursioni e della natura. Dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, il parco vanta migliaia di ettari di spettacolari foreste vergini, laghi turchesi, ruscelli, sorgenti, canyon e una grande cascata alta 250 piedi, che la rende la più grande della Croazia. Si consiglia di trascorrere almeno una giornata intera in questo incredibile parco naturale.

9. Angel Falls, Venezuela

Attenzione: questa è la cascata più alta del mondo! Le cascate di Angel Falls precipitano per più di 3.000 piedi. Situate nel Parco Nazionale di Canaima, il loro nome strizza l’occhio a Jimmy Angel, l’aviatore americano che le ha scoperte. Preparati a trovare un sacco di nebbia, un fragore assordante e una forza ipnotizzante dell’acqua.

View this post on Instagram

#santoangel #venezuela #teamo #teextraño

A post shared by clarididelmar (@clarididelmar) on

10. Cascate dell’Epupa, Namibia

Le cascate di Epupa sono tra le più belle d’Africa. Il loro nome, Epupa, molto opportunamente, significa schiuma. Si trovano nel fiume Kunene nell’omonima regione al confine tra Angola e Namibia. Alte più di 120 piedi, le diverse cascate creano un velo di nebbia che si libra sulle piscine di questa meraviglia naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close