Close
33 cose da vedere a Madrid

33 cose da vedere a Madrid

Benvenuti nella città del cocido, dei panini con i calamari, dei chulapos e dei festeggiamenti fino all’alba. Madrid è un’esperienza unica per tutti e cinque i sensi. Ecco 33 cose da non perdere nella capitale spagnola.

Qualcuno ha detto “De Madrid al cielo y, en el cielo, un agujerito para verlo” (Da Madrid al cielo e, nel cielo, un forellino per ammirarla) e oggi è uno dei detti più popolari della capitale spagnola. Non sorprende che un enorme cartello con questa citazione accolga chiunque arrivi a Madrid tramite l’autostrada M-30.

Madrid, sede di alcuni dei musei più importanti d’Europa, è una città piena di vita e ricca di storia a ogni angolo: perdersi per le strade della città è un vero piacere. Ti troverai circondato da edifici con bellissimi balconi, tra piazze storiche e locali. Si dice che sia impossibile conoscere veramente Madrid, ma ciò non significa che non ci si debba provare. Qui ci sono 33 cose da vedere e da fare per arrivare al cuore di questa città.

1. Dedica qualche minuto alla visita della Puerta del Sol, la piazza principale della città, e fatti un selfie di fronte alla famosa statua di “El Oso y el Madroño”. Non dimenticare di fotografarti i piedi accanto al “Chilometro 0”, una targa che identifica il punto d’incontro della rete stradale spagnola.

Puerta del Sol, Photo credit: MCadriD

2.  Passeggia lungo la Gran Vía, se possibile al tramonto, per contemplare la festa delle luci provenienti dai teatri di questa strada molto trafficata che ti ricorderà Times Square a New York.

3.  Ordina un panino con i calamari in qualsiasi bar vicino a Plaza Mayor. Suggerimento: non andare in un posto troppo trendy; più l’aspetto è autentico, più buono sarà il panino.

4.  Passeggia nel Parco del Retiro, il famoso polmone verde di Madrid. Se il tempo lo permette, affitta una piccola barca per fare un giro nel lago. Per divertirti, cerca la statua dell’Angelo Caduto, una delle rare rappresentazioni del diavolo che si possono trovare oggi.

5.  Trascorri qualche ora immergendoti nella straordinaria collezione del Museo del Prado, dove potrai vedere alcune delle opere più raffinate di artisti famosi come Goya e Velázquez.

6.  Assaggia i deliziosi churros cosparsi di cioccolata calda nel miglior posto possibile: la Chocolatería San Ginés.

Chocolatería San Ginés, Photo credit: Trubble on Visual Hunt / CC BY-SA

7.  Sali sul tetto del Circolo delle Belle Arti e goditi una delle viste più belle della città.

8.  Viaggia indietro nel tempo nell’antico Egitto visitando il Tempio di Debod. L’Egitto ha donato questo tempio del II secolo a.C. alla Spagna nel 1968.

9.  Contempla il famoso dipinto di Picasso, Guernica, nel Museo Reina Sofía.

10.  Vivi in prima persona il multiculturalismo che fa vibrare l’intero quartiere di Lavapiés.

11.  Visita il Palazzo Reale, la residenza ufficiale della monarchia spagnola.

12.  Fai shopping nella Calle Preciados e nelle strade circostanti.

13.  Prendi la metropolitana fino a Plaza de Castilla e ammira l’immensità delle torri pendenti Kio e le splendide Quattro Torri.

Photo credit: rick ligthelm on Visual Hunt / CC BY

14.  Cena a Casa Botín, il ristorante più antico del mondo che ha aperto nel 1725.

15.  Esci di domenica per prendere un drink e delle tapas nella Calle Cava Baja, nel quartiere La Latina.

16.  Alza lo sguardo e ammira l’impressionante giardino verticale del CaixaForum.

17.  Non perderti i festeggiamenti di San Isidro, che si svolgono ogni anno a maggio e durante i quali le strade di Madrid sono piene di chulapos.

18.  Perditi nel Rastro, un mercato all’aperto che si svolge ogni domenica, dove è possibile trovare di tutto, dall’antiquariato ai mobili, fino ai vestiti.

Rastro, Photo credit: jafsegal (Thanks for the 3 million views) on Visual Hunt / CC BY

19.  Visita la fontana di Cibeles, dove il Real Madrid festeggia le proprie vittorie, e la fontana di Nettuno, che ha invece un legame con l’Atletico Madrid.

20.  Goditi un film sotto le stelle nell’unico cinema drive-in della capitale.

21.  Assaggia i migliori “huevos rotos” di Madrid al ristorante Casa Lucio.

22.  Scopri la spiaggia urbana di Madrid Río, un parco sulle rive del Manzanarre con fontane e getti d’acqua dove puoi rinfrescarti d’estate.

23.  Scopri la vita notturna alternativa dei pub e dei bar di Malasaña.

Malasaña, Photo credit: r2hox on Visualhunt / CC BY-SA

24. Visita lo stadio Santiago Bernabéu, il secondo stadio di calcio più grande in Spagna.

25. Goditi una buona tazza di caffè al Café Comercial, un luogo che era abitualmente frequentato da famosi scrittori spagnoli quali Antonio Machado o Camilo José Cela.

26. Fai un giro in funivia per vedere Madrid da un altro punto di vista.

27. Lasciati tentare dai dolci esposti nella vetrina di La Mallorquina… e cedi alla tentazione.

28. Goditi un picnic al Parque de las Siete Tetas a Vallecas. Il “Parco delle Sette Tette” è stato chiamato in questo modo piuttosto eloquente a causa della presenza di sette colline.

29. Goditi ogni sorta di prelibatezze al mercato di San Miguel, costruito in ferro battuto e vetro.


Mercato di San Miguel. Photo credit: MrT HK on Visual hunt / CC BY

30. Vai alla ricerca dei bunker della guerra civile nel Parque del Oeste.

31. Entra nella Cattedrale dell’Almudena e ammira le sue vetrate colorate.

32. Concediti una pausa rilassante al Parque del Capricho, uno dei parchi più belli e meno conosciuti di Madrid.

33. Ammira la Puerta de Alcalá, un importante simbolo della capitale spagnola, che è una delle cinque porte reali attraverso le quali è possibile entrare nell’antica città fortificata.

Cover credit: IvanPais

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close