Close
5 consigli per viaggiare eco-friendly

5 consigli per viaggiare eco-friendly

Poiché il modo di viaggiare continua a evolversi, diamo uno sguardo ad alcuni consigli per viaggiare facendo attenzione all’ambiente e ridurre le emissioni di anidride carbonica quando si è in giro.

Il viaggio è una continua evoluzione.
Più viaggiamo in giro per il mondo, più dovremmo essere consapevoli degli effetti che questo ha sull’ambiente. Viaggiare eco-friendly è una tendenza in crescita che dovrebbe essere attuata consapevolmente da tutti coloro che programmano di partire. Ecco alcuni consigli di viaggio eco-friendly che ti aiuteranno ad avere un impatto minore sull’ambiente quando sei in giro.

1. Trasporto

Il modo in cui viaggiamo ha effetti importanti sull’ambiente, quindi essere consapevoli di questi effetti è un ottimo punto di partenza per perseguire l’obiettivo. Quando ci spostiamo tra più paesi e mentre giriamo per la città, possiamo usare alcuni accorgimenti per ridurre le conseguenze dannose sull’ambiente.

Viaggiare in aereo è molto inquinante, quindi, se è possibile, sarebbe meglio usare mezzi di trasporto alternativi, come il treno o l’autobus. Certo, potrebbe volerci un po’ più di tempo per raggiungere la destinazione, ma possiamo usarlo come un’opportunità per scoprire il paesaggio e interagire con la gente del posto lungo il tragitto.

Molte città moderne hanno seri problemi legati al traffico che non fanno altro che aumentare l’inquinamento. Invece di noleggiare un’auto, approfitta dei trasporti pubblici o usa le applicazioni di ride-sharing. O, meglio ancora, cammina: non c’è niente di più bello che vivere una città facendo una passeggiata o un piacevole giro in bicicletta.

Eco-friendly travel train

2. Alloggio

Possiamo fare molte cose ecologiche all’interno delle mura del nostro alloggio, specialmente se siamo in albergo. Oggi, molti hotel delle principali catene alberghiere hanno dei programmi molto interessanti per riciclare il più possibile e ridurre gli sprechi. Un modo per supportare queste iniziative può essere per esempio riutilizzare degli asciugamani e non cambiare le lenzuola ogni giorno. Lavare tutto ogni giorno crea una quantità incredibile di rifiuti, specialmente se si considerano tutti gli altri ospiti dell’hotel. Usare lo stesso asciugamano per due giorni invece di uno può ridurre il volume dei rifiuti!

Possiamo anche trattare la nostra stanza in modo ecologico. Azioni semplici come spegnere la TV, le luci e scollegare gli apparecchi elettronici quando non sono in uso possono portare notevoli cambiamenti sulla quantità di energia utilizzata durante il viaggio.

eco-friendly travel towels

3. Acquistare nei negozi locali

Per immergerci genuinamente nella cultura locale, dovremmo acquistare il più possibile articoli e prodotti locali, sia per quanto riguarda cibo, che per vestiti e souvenir.

Per esempio, possiamo controllare le etichette per scoprire dove sono stati realizzati i prodotti. Spedire merci o alimenti dalla fabbrica di origine o dalla fattoria ai negozi di tutto il mondo può creare molti rifiuti lungo il tragitto. Acquistare prodotti locali garantisce che ciò che stai comprando non ha dovuto intraprendere un lungo viaggio per arrivare fino a te, e che quindi non ha creato troppi rifiuti lungo il percorso. È anche un ottimo modo per sostenere l’economia locale.

eco-friendly travel tips market

4. Ridurre al minimo i rifiuti

Quando viaggiamo, dovremmo sempre essere consapevoli dei rifiuti che lasciamo sul nostro cammino. L’immondizia è un grosso problema che interessa tutto il mondo. Quando compriamo cose da mangiare o facciamo compere, ciò che gettiamo non fa altro che aggiungersi ad altri rifiuti dannosi per l’ambiente.

Il modo migliore per ridurre la quantità di rifiuti che creiamo è quello di usare articoli riutilizzabili a partire dalle bottiglie d’acqua: invece di bottiglie d’acqua in plastica, che non sono biodegradabili, puoi usare una borraccia; esistono anche contenitori pieghevoli per risparmiare spazio. Inoltre, una borsa per la spesa riutilizzabile può evitare il problema di buttare sacchetti di plastica a ogni acquisto. Infine, dovremmo essere più consapevoli sul modo in cui vengono smaltiti i rifiuti che produciamo e assicurarci che finiscano in un bidone apposito e non, per esempio, per strada o in mare.

eco-friendly travel water

5. Attrazioni

Talvolta il semplice fatto di essere in un posto a visitare delle attrazioni può causare danni significativi all’ambiente, senza che nemmeno se ne abbia la sensazione. Le attività nella natura, come fare escursionismo per raggiungere vette panoramiche, o esplorare le grotte, dovrebbero essere fatte con la massima cautela. I parchi naturali sono stati creati per preservare il paesaggio, quindi dobbiamo fare di tutto perché conservino il loro stato originale. Inoltre, alcuni zoo utilizzano tecniche brutali per far sì che gli animali si trovino a pochi passi visitatori, e per questo dovremmo fare in anticipo delle ricerche accurate per assicurarci che siano luoghi sicuri e che forniscano condizioni ottimali per gli animali.

Eco-friendly travel tips nature

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close