Close
6 tradizioni da scoprire del Capodanno brasiliano

6 tradizioni da scoprire del Capodanno brasiliano

Portare semi di melograno nel portafogli e mangiare lenticchie dall’alto di una scala: ecco 6 tradizioni del Capodanno brasiliano spiegate da uno del posto.

Il Capodanno è un momento speciale, per festeggiarlo ci sono molti riti e tradizioni interessanti, specialmente in Brasile. Diamo quindi un’occhiata a sei tradizioni del Capodanno brasiliano e al loro significato.

1. Saltare sette onde

I brasiliani che vivono in città costiere come Rio de Janeiro si buttano nell’oceano per saltare oltre sette onde. Questa usanza, nota in tutto il mondo, ha probabilmente avuto origine in Grecia quandi gli antichi credevano che il mare fosse uno spirito potente. Furono tuttavia gli africani a portare il rito in Brasile chiedendo la protezione e la forza di Iemanjá, la dea del mare, un importante orixá di Umbanda. Per ogni onda saltata bisogna esprimere un desiderio o esprimere gratitudine per qualcosa di buono che è capitato, così da ricevere ancora più forza da Iemanjá per raggiungere i vostri obiettivi.

2. Mangiare lenticchie

Si tratta di uno dei rituali di Capodanno più popolari e si ritiene sia un’usanza portata in Brasile dagli immigrati italiani. Si dice che le lenticchie, per la loro forma simile a piccole monete, attraggano denaro e prosperità. Qualunque cosa ci sia in tavola, tutti i convitati prendono le lenticchie come prima cosa e poi salgono sul punto più alto (su una sedia, sul tavolo, su una scala) e ne mangiano sette forchettate prima di sedersi per godersi il pasto.

View this post on Instagram

Sugestao de almoço para hoje ❤️ . Um belo purê de batata e uma lentilhada deliciosa, você pode complementar com legumes, cogumelos ou o que preferir. . Repost# @elavegan . 🚨 URGENTE, Você quer APRENDER a fazer receitas deliciosas, simples e baratas todos os dias? ✔️( Incluso receitas para celíacos )✔️ . 👉 Então conheça nosso e-book de receitas ❤️ . Nele você irá aprender a fazer ⭕ Assados ⭕ Barrinhas, bolacha, bolinhos ⭕ Bolos, bombons, brownies ⭕ Cookies, geleias, Hambúrgueres 😋 ⭕ Leites vegetais, maioneses, mousse ⭕ Pães, panqueca, patês ⭕ Pavês, pudins, shakes, Além de outros alimentos para almoço e janta . ⭕ E AINDA VAI RECEBER RECEITAS DIÁRIAS PELO WHATSAPP😱 . ⭕ Se você é Celíaco receberá receitas para celíacos também 😍 ⭕ Receitas todas com fotos ⭕ São todas receitas simples e fáceis de fazer . 👉 Por apenas R$:10,50 para nossos seguidores. . ✔️Comente comente EU QUERO ❤️ para adquirir

A post shared by Receitas_veganas (@receitas_vegana_2019) on

3. Mangiare frutta

In molte regioni è comune avere un cesto di frutta a Capodanno; il cesto deve contenere necessariamente una melagrana, mele e uva, tutti frutti legati al successo e al denaro. La melagrana, difficile da trovare e piuttosto costosa, era ritenuta un frutto magico già dalle antiche civiltà orientali. La superstizione più comune di Capodanno è quella di mangiare melagrana e tenerne sette semi nel portafoglio tutto l’anno. Più difficile invece stabilire quali siano le origini dell’usanza di mangiare la mela allo scoccare della mezzanotte, ma il suo simbolismo è legato al successo e si crede che chiunque dia un morso a un frutto rosso allo scoccare della mezzanotte avrà prosperità. L’usanza di mangiare l’uva deriva invece dall’abbondante raccolto del 1909 in Spagna: l’uva simboleggia la prosperità e l’abbondanza, ed è consuetudine mangiarne 12 acini (una per ogni mese) e tenerne i semi nel portafoglio. Alcuni credono che il sapore di ogni chicco d’uva indichi “il sapore” di ogni mese che verrà – dolce per i mesi piacevoli, amaro per i mesi difficili. Negli ultimi anni, mangiare frutta candita o frutta secca è diventato altrettanto popolare, un’usanza portata dagli immigrati arabi legata anche qui all’abbondanza.

4. Indossare il bianco

L’origine di questa usanza è legata alla tradizione africana: molte tribù infatti indossavano vesti bianche per onorare Yemanja, una divinità dell’acqua, al fine di ottenere la pace e la purificazione spirituale. In seguito ai flussi migratori, questa tradizione si è diffusa in Brasile dagli anni Ottanta (anche grazie alle soap opera e ai programmi televisivi). Sempre a partire dalle religioni africane, le persone a Capodanno indossano altri colori con scopi diversi, a seconda di quello che simboleggiano: si crede che il giallo attiri il denaro, mentre il rosa e il rosso sono legati all’amore. Verde significa speranza, e blu, armonia; il nero rimane escluso dagli outfit adatti al Capodanno.

5. Offrire regali a Iemanjá

6. Sorseggiare lo spumante

Sorseggiare spumante è una tradizione in tutto il mondo, sono il modo in cui lo si fa e la ragione per cui lo si fa a cambiare. In passato, solo la nobiltà europea beveva lo champagne, e il suo prezzo elevato ha portato alla produzione di vini frizzanti più a buon mercato. Dato che è fatto con l’uva, si ritiene che sorseggiare lo spumante a mezzanotte attiri la fortuna, e simboleggi la vita, la gioia e la felicità. A mezzanotte, i brasiliani sorseggiano tre sorsi di spumante ed esprimono un desiderio per ogni sorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close