Close
8 delle più belle terrazze panoramiche sui monumenti

8 delle più belle terrazze panoramiche sui monumenti

Scopriamo insieme 8 dei monumenti europei con le più belle terrazze panoramiche per completare le vostre visite culturali con delle viste mozzafiato.

Il Duomo di Milano, Casa Batlló di Barcellona, la Basilica di San Marco di Venezia, il Reichstag di Berlino hanno qualcosa in comune: hanno una spettacolare terrazza dove si può salire per contemplare il panorama sottostante. C’è vita oltre le terrazze degli hotel, ve lo assicuriamo!
Salire sulle terrazze panoramiche di questi monumenti europei sarà la ciliegina sulla torta di una visita culturale indimenticabile. Ecco quindi otto dei monumenti europei con le più belle terrazze.

1. Duomo di Milano

Nel capoluogo lombardo una visita al Duomo è obbligatoria. Questa iconica cattedrale gotica che domina Milano dal centro della piazza vanta delle incredibili terrazze panoramiche che si possono raggiungere salendo 251 scalini o con l’ascensore (a pagamento), dalle quali si possono vedere da vicino pinnacoli e sculture, e godere di una vista spettacolare sulla piazza e su tutta la città.

2. Casa Batlló, Barcellona

Casa Batlló accoglie ogni giorno centinaia di visitatori interessati a scoprire i segreti nascosti in questo celebre edificio modernista progettato da Antoni Gaudí all’inizio del XX secolo. Le sue forme sinuose evocano forme di vita marine e la parte superiore della facciata è ispirata alla spina dorsale di un drago, elemento che potrete vedere da vicino salendo sul tetto dell’edificio. Qui troverete anche quattro gruppi di caminetti in uno spazio che funge da palcoscenico per le magiche notti di Casa Batlló, un magnifico modo per scoprire l’edificio nelle notti d’estate.

3. Casa de les Punxes, Barcellona

La Casa de les Punxes è un altro edificio modernista il cui tetto terrazzato non vi lascerà indifferenti. Progettato nel 1905 dall’architetto Josep Puig i Cadafalch per la famiglia Terradas, questo monumento di Barcellona ha una terrazza sul tetto di ben 600 metri quadrati che, nelle notti d’estate, ospita concerti in un’atmosfera davvero unica. Lo spazio può essere visto anche durante una regoalre visita in cui potrete scoprirete la storia e il simbolismo della Casa de les Punxes.

4. Basilica di San Marco, Venezia

Ora voliamo a Venezia per lasciarci incantare dalla Serenissima e dalla sua incredibile cattedrale, la Basilica di San Marco. Situato nell’omonima piazza, è uno dei punti più famosi della città. La basilica bizantina è caratterizzata da una pianta a croce latina e da mosaici dorati, tra i quali spiccano i mosaici della cupola dell’Ascensione e quelli dell’atrio. Una volta ammirato l’interno, salite sul balcone della facciata dalla scala della Loggia dei Cavalli per avere la piazza ai vostri piedi: da qui potrete ammirare, tra gli altri, il Campanile e la Torre dell’Orologio.

View this post on Instagram

#venezia #venice #piazzasanmarco #basilicasanmarco

A post shared by MHag (@margit_hager) on

5. Reichstag, Berlino

La sede del parlamento tedesco, il cosiddetto Reichstag, è uno degli edifici più importanti di Berlino. Oltre alla sua importanza politica, il monumento ha una cupola trasparente con due rampe e una terrazza da cui si gode di una splendida vista sulla città. Sul tetto di questo edificio si trova anche un’elegante caffetteria, Käfer, dove potrete bere un drink al termine della vostra visita.

6. Castel Sant’Angelo, Roma

Castel Sant’Angelo è un importante monumento di Roma, un museo e un sito archeologico. Fu stato costruito come mausoleo per l’imperatore Adriano e la sua famiglia e passò poi da monumento funerario a prigione, residenza e infine a museo, all’interno del quale si trovano interessanti collezioni. Non potete terminare la vostra visita a Castel Sant’Angelo senza passare dalla sua incredibile terrazza che vi regalerà favolose vedute della Città Eterna.

7. Vittoriano, Roma

Anche il Vittoriano, noto anche come Altare della Patria ha una splendida terrazza panoramica da cui godere di una vista incredibile. Situato in Piazza Venezia, è un monumento neoclassico costruito per commemorare il primo re dell’Italia unita. Il suo tetto è uno dei suoi punti di forza, in quanto da lì si può vedere tutto ciò che c’è dal fiume Tevere al Monte Quirinale, così come il centro storico e il quartiere ebraico di Roma.

View this post on Instagram

Another day another view 🎈#goodmorning

A post shared by Annarita Martellotta (@annaritamartellotta) on

8. Círculo de Bellas Artes, Madrid

Abbiamo già menzionato il Circolo delle Belle Arti in altre occasioni, e lo citiamo anche in questa sede poiché è dal tetto di questo centro culturale, situato a 56 metri di altezza, che si può contemplare il tramonto della capitale spagnola, con una vista a 360 gradi. Con una zona chill out, una caffetteria e un ristorante sullo stesso tetto, vedere qui il tramonto è vero un lusso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close