Close
Cosa fare alle Isole Canarie

Cosa fare alle Isole Canarie

Ecco cosa fare per scoprire ed esplorare ognuna delle isole che compongono l’arcipelago delle Canarie

Ognuna delle meravigliose isole Canarie offre ai viaggiatori qualcosa di unico e per questo siamo certi che questo magnifico arcipelago non smetterà mai di soprenderti! Ecco un esempio di quello che potrai trovare su queste sette isole.
Tenerife: l’isola delle 1000 avventure

Grazie a una grande quantità di cose da fare e alla diversità dei suoi paesaggi, Tenerife è senza dubbio l’isola delle possibilità. Per esempio, il Monte Teide è una delle montagne più alte della Spagna ed è anche il volo il terzo vulcano più alto del mondo. Quest’isola è il posto perfetto per coloro che amano fare trekking e ammirare viste mozzafiato. Con meravigliosi parchi naturali e lunghe spiagge dorate come La Tejita, gli amanti della natura si divertiranno tantissimo! Prendi una barca lungo la costa sud per ammirare i delfini, le orche e le balene blu. A nord invece puoi esplorare le vivaci cittadine di La Laguna e di Santa Cruz de Tenerife. Infine non potrai lasciare l’isola senza aver assaggiato il vino bianco Malvasia – il nettare degli dei tipico di Tenerife – insieme a un po’ di gamberetti o di insalata di polpo.


Il Teide, Tenerife

Gran Canaria: un piccolo paradiso

Gran Canaria vanta incredibili paesaggi naturali: con il suo clima unico e con la sua flora ricca di specie rare, è infatti Patrimonio dell’Umanità Unesco e Riserva Mondiale della Biosfera. L’isola conta circa 60 km di spiagge da esplorare, tra cui le dune di Maspalomas che si possono attraversare sul dorso di un cammello. I villaggi più incantevoli di Gran Canaria sono Agaeta con le sue tonalità bianco acceso e Vegueta il suo pittoresco centro storico. Assaggia il pesce a Puerto de Mogan, un colorato villaggio di pescatori nella parte sud dell’isola. I party animal troveranno pane per i loro denti nella capitale dell’isola, Las Palmas.


Puerto de Mogan, Gran Canaria

Fuerteventura: la meta per gli sportivi!

Baciata dal sole e dal vento su 300 km di spiagge ventose Fuerteventura è l’isola perfetta per coloro che amano gli sport acquatici. Surf, kitesurf, windsurf, sci d’acqua e molto altro! Dirigiti sulle montagne circostanti per alcune passeggiate e per scoprire città come Betancuria che risale al quindicesimo secolo e ospita un affascinante museo archeologico dedicato ai primi insediamenti umani sull’arcipelago. Vale la pena visitare anche il porto di El Cotillo prima di arrivare alla spiaggia di sabbia nera di Playa de los Muertos. Tra una sessione e l’altra di surf, assaggia uno dei formaggi majoreros, l’orgoglio dell’isola!


Windsurf alla Playa de Sotavento, Fuerteventura

Lanzarote: l’isola vulcanica

Lo spettacolare paesaggio di Lanzarote ti sorprenderà! Il suolo vulcanico ha donato all’isola sfumature rosse, marroni e nere che colorano il terreno tra le montagne e le colline. Crogiolati sulle sabbie nere della spiaggia nel cratere di El Golfo che si trova tra il mare e una laguna verde, e non dimenticare di visitare la magnifica regione delle vigne di La Geria dove le viti vengono coltivate sul suolo nero del vulcano. Esplora anche il Timanfaya National Park sul dorso di un cammello. Se vai al Nord fai un giro a La Graciosa, una minuscola isola caratterizzata dalla mancanza di strade asfaltate


La laguna verde di El Golfo, Lanzarote

El Hierro, La Gomera e La Palma: piccole ma incantevoli

La Palma è una piccola isola con folte foreste e meravigliosi vulcani caratterizzata da una natura molto rigogliosa. Scopri i suoi parchi naturali, le spiagge di sabbia nera e saline in riva al mare. Protetta dall’urbanizzazione, La Palma e l’isola perfetta per ammirare il cielo stellato in alta definizione.

Piena di sorprese, La Gomera ospita l’affascinante Garajonay National Park e Los Organos, un picco vulcanico la cui forma ricorda quella delle canne di un organo.

Autosufficiente per quanto riguarda l’energia rinnovabile, El Hierro è l’isola più piccola dell’arcipelago, ma offre moltissimi paesaggi contrastanti. A sud, vicino al villaggio di La Restringa poi esplorare una delle migliori aree di immersione del mondo dove la fauna marina è un vero spettacolo.


Mirador de los Roques at Caldera de Taburiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close