Close
Novembre: destinazione Dubai

Novembre: destinazione Dubai

Non c’è dubbio che Dubai sia spettacolare. La sua combinazione di alcuni dei grattacieli più spettacolari al mondo e un tipico centro storico offre ai viaggiatori una meta sofisticata e ricca di cultura. Janane Moretti vive a Dubai da più di quattro anni e condivide alcuni consigli preziosi per chiunque voglia visitare la sua città adottiva.

Dai globetrotter d’esperienza ai viaggiatori di primo pelo, non c’è dubbio che Dubai lascerà di stucco qualunque tipo di viaggiatore. Dubai ti ammalierà con la sua energia e la sua atmosfera cosmopolita, la coesa diversità della cultura dei suoi cittadini, con le diverse religioni ed etnie che ospita. È vero che Dubai è conosciuta principalmente come meta del jet-set e per gli amanti del lusso e della moda, ma la città offre molto di più di giganteschi centri commerciali e negozi stravaganti. Un’unione tra futurismo e autentica cultura araba rende questa città davvero affascinante. Se visiti Dubai, assicurati di non perdere queste mete.


Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo

1) Burj Khalifa

Dubai è nota per la voglia di fare sempre le cose in grande e meglio di qualsiasi altro paese del mondo… e altroché se ci sanno proprio fare! È difficile capire quanto sia alto il Burj Khalifa senza trovarsi prima nei paraggi. L’edificio più alto al mondo (828 metri) non smette mai di stupirmi, nonostante io viva qui da più di quattro anni.

Il Burj Khalifa è dotato di due ponti di osservazione, al 124° piano (a 452 metri) e al 148° piano (a 555 metri). Ciascuna piattaforma prevede un biglietto d’ingresso. Per risparmiare tempo e denaro, ti consiglio di prenotare i biglietti in anticipo.

Se non soffri di vertigini, prenota un pranzo all’At.Mosphere, situato al 122º piano del Burj Khalifa, oppure scegli semplicemente di fermarti per un caffè.

Non dimenticare di ammirare le spettacolari fontane danzanti prima o dopo la visita, situate proprio alla base dell’edificio. Gli spettacoli delle fontane iniziano alle 18:00 e si ripetono ogni 30 minuti fino alle 23:00. Non perderteli!


Dubai Creek, un corso d’acqua che veniva utilizzato nell’antichità

2) Khor Dubai

Visitando Dubai, potrai certamente scoprire ed esplorare una città bellissima e moderna, sia spostandoti in auto che in metropolitana. Per un assaggio del centro storico di Dubai e per scoprire lo skyline della città da una nuova prospettiva, l’ideale è un giro in una tipica barca dhow lungo il Khor Dubai. Molte crociere in dhow offrono la possibilità di cenare a bordo e ballare tutta la notte. Questa attività potrebbe sembrare una trappola per turisti, ma credimi, vale la pena fare queste crociere per visitare la città da una prospettiva diversa. Visitando il centro storico di Dubai, i viaggiatori potranno immaginare la città prima che diventasse una delle metropoli futuristiche più avanzate del mondo.


Un’esperienza di paracadutismo offre una vista mozzafiato su Dubai e sul deserto che la circonda

3) Skydive Dubai

So che questa attività non è per tutti, ma se cerchi un po’ di adrenalina non puoi perdere l’occasione di fare paracadutismo e ammirare una delle viste più spettacolari al mondo, quella delle Palm Islands. Questa esperienza così particolare permette ai paracadutisti di emozionarsi con una caduta libera su Palm Jumeirah, con viste mozzafiato sull’acqua. Le condizioni atmosferiche sono piuttosto favorevoli tutto l’anno, quindi non te ne pentirai di certo. Se non hai mai praticato paracadutismo prima d’ora, Dubai è un ottimo posto per iniziare! Per assicurarti un posto, prenota in anticipo.


Kite Beach, il posto ideale per il kitesurf

4) Kite Beach

Per le persone in cerca di un’esperienza rilassante durante la visita di Dubai, consiglierei di trascorrere la giornata a Kite Beach, situata proprio accanto all’emblematico Burj al-Arab. Conosciuta come il punto d’incontro per i praticanti di surf e kitesurf, Kite Beach è diventata la meta ideale per i residenti di Dubai nel corso degli ultimi due anni. La zona vanta una pista dedicata al jogging e alle passeggiate, per coloro che amano fare movimento. La spiaggia dispone inoltre di campi da tennis e di pallavolo, oltre a numerose attività sportive acquatiche per le persone di tutte le età. È il modo perfetto per rilassarsi e gustarsi il clima brillante di Dubai. Se decidi di dirigerti a Kite Beach, ti consiglio di fermarti da SALT per assaggiare gli hamburger più gustosi della città.


Il souk di Madinat Jumeirah a Dubai, perfetto per lo shopping

5) Souk Madinat Jumeirah

Ispirato all’architettura tradizionale araba, il Madinat Jumeirah è una versione moderna degli antichi suk arabi. I numerosi negozi offrono principalmente i tipici souvenir e oggetti d’antiquariato, e accolgono sempre i turisti che restano incantati dalle decorazioni arabeggianti e dai vicoli profumati. I visitatori che vogliono rilassarsi e ricaricarsi dopo lo shopping possono scegliere da una grande varietà di ristoranti e bar che offrono splendide viste del Burj al-Arab. Se visiti la città di notte, ti consiglierei di fermarti da Trader Vic’s per sorseggiare il famoso cocktail Tiki Puka Puka. Il suk è situato tra due hotel a cinque stelle, Al Qasr e Madinat Jumeirah, separati da un corso d’acqua su cui gli ospiti dell’hotel o i visitatori possono fare un giro a bordo di una tipica barca locale.

 

Cover credit: Robert Bock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close