Close
Royal Wedding: 5 esperienze sulle tracce dei reali a Londra

Royal Wedding: 5 esperienze sulle tracce dei reali a Londra

“Non saremo mai dei Reali” come canta Lorde, ma sognare non costa niente, giusto? Per celebrare a nostro modo l’imminente Royal Wedding ecco come alcune esperienze da Reali da fare nella capitale britannica.

Questo weekend, il Regno Unito sarà in festa per il Royal Wedding di Harry e Meghan. Ci saranno sventolii di bandiere, strade invase da persone in festa, fiumi di tè e torte talmente grandi da sembrare infinite. Noi, purtroppo, non siamo stati invitati al matrimonio, ma abbiamo pensato a cinque modi per festeggiarlo e per sentirci parte della Famiglia Reale, sia a Londra che nei dintorni.

1. Visita tutti i Palazzi Reali

Se sei curioso di sapere come si svolge la giornata di un membro della Famiglia Reale, visitare i Palazzi Reali può essere un buon modo per scoprirlo. La Torre di Londra oggi custodisce i Gioielli della Corona, ma durante il Medioevo re e regine vivevano nei suoi lussuosi appartamenti. Per un’esperienza più attuale invece, l’Hampton Court potrebbe risultare più adatto e istruttivo. Certo, visitare Kensington Palace, dove oggi vivono il principe Harry e Meghan Markle, e il Duca e la Duchessa di Cambridge, è davvero quello che ci vuole! Potrai visitare tutti questi palazzi con un solo biglietto, acquistando il Royal Pass.

I giardini di Hampton Court Palace

2. Un’esperienza da Reale diversa dal solito

La folla che cammina lungo The Mall in processione verso Buckingham Palace è una delle cose che più ci fa pensare alla Famiglia Reale, ma c’è un modo fantastico per scoprire la Royal London: invece di seguire la folla, prendi al volo un caratteristico taxi londinese e fai un tour privato dei siti reali della città. È molto tipico di Londra ed è perfetto per fuggire dalla folla. Se invece ami stare in mezzo alla gente, ma non ti piace camminare, opta per un tour simile, ma in sella a una bicicletta. Puoi fare una pedalata ‘reale’ e visitare tutti i siti che abbiamo citato finora (facendo anche un po’ di sana attività fisica).

Westminster Abbey

3. Viaggia come i Reali

Forse taxi e biciclette non sono abbastanza glamour per il principe o la principessa che c’è in te, hai bisogno di un’esperienza più di classe. Se è così, prenota subito un’esclusiva esperienza in elicottero. Chiunque può noleggiare un’auto, ma solo l’élite può fare un tour in elicottero! Se vuoi fare come farebbe Harry e non vuoi badare a spese, prenota l’opzione con 30 minuti di volo.

Ammira Londra dall’alto a bordo di un elicottero

4. Windsor non può mancare

Il 19 maggio Windsor potrebbe essere un po’ affollata, ma prima o dopo il grande giorno merita assolutamente una visita: il suo castello è senza dubbio il più “reale” di tutti i luoghi del regno! Dopo aver acquistato i biglietti in anticipo, goditi la tua visita in tranquillità, oppure fai un tour di mezza giornata unito a un classico pranzo inglese a base di fish & chips. Se il Castello di Windsor non fosse abbastanza, puoi sempre visitare anche Bath e Stonehenge, e solo a quel punto essere pronto per tornare a casa.
5. Lascia l’Inghilterra senza pensarci due volte!

La verità è che non solo Londra, ma tutta l’Inghilterra verrà travolta dal fermento per il Royal Wedding. Che fare dunque, se vuoi soddisfare la tua curiosità senza restare travolto dalla confusione? Lasciare Londra – e lasciare l’Inghilterra – è un’ottima idea! Vai in Scozia, e goditi il Royal Wedding nella splendida Edimburgo, oppure nella più lontana e tranquilla Inverness; visita la Cappella Reale in campagna e assaggia alcuni dei dei migliori whiskey di Scozia.


Il Castello di Windsor
Holyrood Palace a Edimburgo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close