Close
Guida pratica allo street food di Oslo

Guida pratica allo street food di Oslo

Cibo europeo, esotico, hot dog da perdere la testa e delizie locali. Scopriamo insieme l’incredibile street food di Oslo.

Oslo fa concorrenza a Copenhagen per quanto riguarda il cibo. Con nove stelle Michelin in una città che conta poco più di un milione di bocche da sfamare, un fine settimana gastronomico a Oslo dovrebbe essere nella lista di tutti gli appassionati di cibo. Detto questo, tra la cena al Maeemo e il pranzo al Kontrast, c’è un’intera scena street-food da scoprire.

Forse a causa del rigido clima invernale, le bancarelle di cibo di strada di Oslo tendono a concentrarsi in grandi spazi al coperto (e riscaldati) dove si può trovare cibo proveniente da tutto il mondo a piccoli prezzi. Ecco quindi una guida per non perdervi e provare tutto il migliore street food di Oslo.

1. Mathallen

Il mercato più antico (e probabilmente il più chic) di Oslo è in gran parte ispirato a posti come il Borough Market di Londra e La Boqueria di Barcellona. Mathallen ha tutto ciò che un turista affamato o un foodie del luogo possono desiderare: dal gelato alle tapas norvegesi a base di pesce, e anche prodotti freschi da cucinare a casa. Segnaliamo In particolare Noodles, dove tutti si possono combinare moltissimi ingredienti a scelta per condire i noodle fumanti – ma si può anche scegliere qualcosa dal menù, sfizioso e ben strutturato. Per placare la sete, Hopyard offre circa 300 birre artigianali, mentre chi ama il grilled cheese dovrà provare Smelt. Mathallen propone anche corsi di cucina nella loro Kulinarisk Akademi, che spazia dalla produzione di salsicce agli abbinamenti cibo-vino (sul sito è disponibile il programma dei corsi, e ci sono anche quelli di street food).

Vulkan 5, 0178 Oslo; sito web .

2. Vippa

Situato proprio accanto al fiordo di Oslo, Vippa è il luogo ideale per pranzare al sole o per un aperitivo (lo spazio chiude alle 21:00). L’ex magazzino portuale, ora decorato con colorati murales, è pieno di bancarelle di cibo esotico. Sì, Vippa si concentra sul cibo di strada straniero per incentivare il dialogo tra le culture attraverso le tradizioni culinarie e stuzzicando le papille gustative. I migliori tacos di Oslo, i deliziosi involtini primavera vietnamiti, gli gnocchi di gyoza: c’è molto da scoprire! Oltre ai tavoli sociali dentro la location, sulla banchina ci sono panche di legno dove ci si può sedere e guardare le acque blu che brillano di sole scandinavo mentre si mangia un boccone e si beve una pinta.

Akershusstranda 25, 0150 Oslo; sito web .

3. Oslo Street-Food

Questo posto fa esattamente quello che preannuncia: ottimo street food, a Oslo, per il viaggiatore affamato e per gli animali sociali a cui piace sempre far festa. Situato in un bellissimo palazzo bianco, Torgatta Bad è una ex piscina ed è davvero un luogo da non perdere per street food di Oslo. Nuovo di zecca (ha aperto a febbraio 2019), ma con un concept collaudato, offre opzioni più insolite rispetto a Vippa o Mathallen: si possono trovare cibo da strada di Budapest, KAIN bar di riso filippino, uno stand interamente dedicato agli hamburger d’anatra (dopo il piccione, l’anatra sarà la prossima grande tendenza alimentare), e 2 bancarelle interamente vegane. Non soltanto cibo e bevande, ma anche serate con dj set e mini-festival per celebrare la cucina di tutto il mondo. I giovani avventori del posto sanno come divertirsi, e vi faranno sentire come a casa vostra accogliendovi in un’esperienza culinaria unica e in una serata super divertente a Oslo.

Torggata 16, 0181 Oslo; sito web site .

View this post on Instagram

What a day to be enjoying some greek Souvlak plate😋

A post shared by Oslo Street Food (@oslo_streetfood) on

4. Syverkiosken

In netto contrasto con le ampie sale da street food con le loro luci al neon, l’atmosfera di festa, i posti a sedere sul lungomare, i DJ e i cibi stranieri, Syverkiosken è un’anonima bancarella in una strada non particolarmente importante di Oslo e serve uno dei migliori hot dog che avrete mai il piacere di assaggiare. Dimenticate il ketchup, i prodotti di base per hot dog americani e ordinate la salsiccia viennese condita con pancake di patate e senape piccante, e gustatela proprio lì, per strada, al freddo e umido vento norvegese. Un altro vantaggio? A soli 20 corone, è il pasto migliore e più economico che potrete fare a Oslo. Maridalsveien 45, 0175 Oslo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close