Close
La cucina peruviana in 10 piatti

La cucina peruviana in 10 piatti

Dal famosissimo ceviche all’aji de gallina al Pisco sour, scopriamo insieme le bontà della cucina peruviana in 10 piatti.

Conosciuta in tutto il mondo come la capitale gastronomica del Sud America, Lima abbonda di ristoranti che riflettono l’immagine di questa città multiculturale. Grazie alla sua eccezionale biodiversità, il Perù è diventato negli ultimi anni una meta imperdibile per i buongustai di tutto il mondo. Lima vanta tre ristoranti nella lista dei World 50 Best: Astrid y Gastón, Maido – in decima posizione – e Central – in sesta posizione. Il menù del Central esprime il meglio del terroir locale. La coppia Virgilio Martínez e Pía León setacciano costantemente il paese alla ricerca di prodotti unici, capaci di esprimere la varietà dell’ecosistema e delle specie locali.

Viaggiamo insieme scoprendo tutte le sfumature della gastronomia peruviana attraverso dieci imperdibili specialità della sua cucina.

1. Ceviche

Popolare in tutto il mondo (soprattutto durante le giornate estive) il ceviche è sicuramente il piatto peruviano più conosciuto a livello internazionale. Si tratta di una grande e rinfrescante insalata di pesce crudo e/o crostacei marinati al lime. A seconda delle preferenze, si aggiungono coriandolo, peperoncino, cipolle e, perché no, peperoni. Viene servito con patate dolci e talvolta con mais, mescolato direttamente nell’insalata o servito a parte.

2. Anticuchos

Gli anticuchos sono spiedini di carne alla griglia marinati al peperoncino. La versione più popolare è la anticuchos de corazón peruano, fatta con su cuori di manzo.

3. Aji de gallina

L’Aji de gallina è un piatto di origine creola, tradizionale della città di Lima. La “gallina” è il pollo, bollito e poi tagliato a fette e ricoperto da una salsa cremosa con pepe Aji. Di solito viene servito con riso, patate e, a volte, un uovo sodo.

4. Rocoto relleno

Parliamo ora di un piatto tipico della città di Arequipa, fondata in epoca coloniale e caratterizzata dalla predominanza del colore bianco del sillar, una pietra vulcanica da cui sono stati costruiti la maggior parte dei suoi edifici. Il Rocoto relleno è semplicemente un grosso peperoncino ripieno di carne e formaggio, poi cotto al forno e servito ancora caldo.

5. Chupe de camarones

Restiamo nella città di Arequipa per scoprire questa volta un piatto a base di pesce, e più precisamente una zuppa. Si compone di gamberi, patate, cipolla, latte condensato non zuccherato, verdure, spezie e naturalmente peperoncino.

View this post on Instagram

Chupe power 💪🏼

A post shared by Papea Perú (@papeaperu) on

6. Pisco sour

La gastronomia peruviana non si ferma ai piatti, ma come ovunque, anche il Perù ha le sue bevande. E il Pisco sour non è una semplice bevanda, ma un cocktail che è un must se si soggiorna in Sud America, soprattutto in Perù o in Cile. Il Pisco sour peruviano è fatto con Pisco – acquavite d’uva -, lime, zucchero e albume d’uovo.

7. Lomo Saltado

Il Lomo Saltado è un gustosissimo piatto di carne macinata che unisce tutti gli ingredienti di base della cucina peruviana: cipolle, pomodori, peperoncino ma anche riso e patate come contorno. Nato al crocevia tra la cucina creola e quella cinese importata dagli immigrati cantonesi giunti in Sud America a metà dell’Ottocento, il Lomo Saltado è sicuramente uno dei piatti che meglio riflettono la storia multiculturale del Perù.

8. Papa rellena

Visto dall’esterno, potrebbe sembrare un’arancina palermitana ma il papa rellena è in realtà un grande gnocco di patate bollito con un gustoso ripieno di carne, uova sode, cipolla e olive.

9. Choros a la Chalaca

È un piatto particolarmente colorato e ben presentato, con una freschezza a cui è impossibile resistere. Stiamo parlando dei choros a la Chalaca, cozze cotte e intere, mescolate con pomodori e cipolle tagliate in brunoise, succo di limone, coriandolo e peperoncino. Il tutto servito su gusci di cozze.

10. Picarones

Impossibile concludere questo post senza menzionare almeno una volta una dolce specialità. I Picarones sono frittelle a base di zucca e patata dolce ricoperte di chancaca (sciroppo di canna da zucchero) con spezie come la cannella esempio e la buccia d’arancia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close