Close
12 dei migliori bacari di Venezia

12 dei migliori bacari di Venezia

Una visita a Venezia non può dirsi completa senza aver provato i famosi cicchetti. Qui condividiamo 12 dei migliori bacari di Venezia.

Ma cosa sono i bacari? Tipici della cultura veneziana, i bacari sono delle piccole osterie esperte di aperitivi, dove si usa ritrovarsi in compagnia per mangiare e bere qualcosa prima del pasto. È incerta l’origine del nome, una delle ipotesi è che derivi da “fare bacara”, ovvero “fare baldoria”. I piccoli piatti che vengono serviti, di cucina tipica veneziana, vengono chiamati cicchetti, mentre il bicchiere di vino d’accompagnamento si chiama ombra, spesso volentieri sostituito con lo spritz.

Grazie alla varietà dell’offerta di queste piccole osterie, al loro carattere storico e sociale, nonché a prezzi contenuti – un aspetto importante in una città estremamente turistica come Venezia – è usanza comune intraprendere un Bacaro Tour, letteralmente un tour itinerante di locale in locale, di cicchetto in cicchetto e di ombra in ombra.

Se hai voglia di scoprire locali storici e non turistici, qui ti proponiamo 12 dei migliori bacari di Venezia.

1. Ostaria dai Zemei

Questa piccola osteria, poco distante dal famoso Ponte di Rialto, è gestita da due gemelli, i zemei in veneziano, e propone una vastissima scelta di crostini farciti. Gli ingredienti sono selezionati con cura e gli abbinamenti fanno assaporare il vero gusto veneziano. Ad attirare l’attenzione sono i cicchetti di pesce, freschissimo e sapientemente maneggiato. Il tutto innaffiato da generosi bicchieri di spritz e da un’atmosfera accogliente e amichevole.

Indirizzo: San Polo 1045, b

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonella Ghezzi (@antonella_ghezzi)

2. Bacareto da Lele

Uno dei bacari migliori di Venezia e più famosi della città, è anche tra i posti preferiti da studenti e studentesse. Situato nella zona di Santa Croce, la specialità da Lele sono i paninetti, farciti di ingredienti golosi e saporiti. I prezzi sono molto modesti e l’atmosfera è viva e gioiosa. Da tener presente: non ci sono posti a sedere, ma è un piacere organizzarsi nella piazzetta o sul canale.

Indirizzo: Fondamenta dei Tolentini, 183

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @bacaretodalele

3. Osteria Enoteca Do Colonne

Un posto che conserva tutto il sapore autentico della vecchia Venezia, l’osteria enoteca di Fabio e Michele si trova a Cannaregio ed è frequentata sia da turisti che da abitanti del posto. Il locale propone una serie di cicchetti tipici veneziani, tra cui il tradizionale baccalà panato e fritto, insieme a tramezzini, panini e crostini farciti. Anche la carta dei vini riserva grandi soddisfazioni.

Indirizzo: Rio Terà del Cristo, 1814/C

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Polverini (@chiarapolve)

4. Cantina Do Spade

Questo locale propone una serie di cicchetti davvero deliziosi. La specialità sono i fritti, dai fiori di zucca ripieni di baccalà alle mozzarelle in carrozza, passando per uova con acciuga e folpetti, un piatto tipico dell’aperitivo veneziano composto da canocchie, uova di seppia e gamberetti lessati. La cantina del locale è molto fornita e propone anche una vasta selezione di vini locali.

Indirizzo: San Polo, 859

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cantina do Spade (@cantinadospade)

5. Al Timon

Questo locale, che ama descriversi come una steak-house per pranzi e cene, si trova nel quartiere di Cannaregio. L’atmosfera che si respira è unica e tutta veneziana e sul canale di fronte al locale sono ormeggiate delle barche su cui ci si può sedere durante la consumazione. I cicchetti qui costano 1 euro l’uno e ripropongono piatti della cucina tipica veneziana, tra cui l’immancabile baccalà in umido. Ottima occasione anche per provare lo spritz veneziano, con il Select al posto del classico Aperol.

Indirizzo: Fondamenta dei Ormesini, 2754

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Al Timon Steakhouse (@altimon)

6. Osteria Bancogiro Venezia

Questo locale a pochi passi dal Ponte di Rialto, si conferma come un dei migliori bacari di Venezia nel proporre piatti della tradizione rivisitati in chiave creativa e moderna. Di certo non un’osteria a buon mercato, ma il mix di cicchetti sia di mare che di terra, la vista sul Canal Grande e l’atmosfera rilassata valgono decisamente la pena.

Indirizzo: Campo San Giacometto, Ponte di Rialto, 122

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @osteriabancogiro

7. Paradiso Perduto

Il Paradiso Perduto è un locale storico di Venezia, nato negli anni Ottanta dallo spirito d’iniziativa di un gruppo di studenti universitari. La location è davvero particolare, con tavoli di legno disposti a ridosso del canale. Data la grande popolarità del luogo, l’osteria può anche essere molto affollata, soprattutto durante il periodo estivo. Nonostante ciò, la grande varietà di ottimi cicchetti di mare, provenienti dal mercato ittico di Venezia, supera di gran lunga ogni aspettativa. Il tutto accompagnato da un ottimo vino della casa, oppure da una selezione di vini sempre diversa di mese in mese.

Indirizzo: Cannaregio, 2540 (Fondamenta de la Misericordia)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paradiso Perduto (@osteriaparadisoperduto)

8. Cantine del Vino già Schiavi

Un locale storico in una delle zone più caratteristiche di Venezia, San Trovaso, appena fuori dalle strade più turistiche. Qui la varietà di cicchetti proposti, a prezzi davvero contenuti, è sorprendente. Ancora più sorprendente è che siano tutti buonissimi. C’è un crostino farcito per ogni gusto e, nel cantinone, una varietà di oltre 500 etichette di vino accuratamente selezionate.

Indirizzo: Fondamenta Nani, 992

9. Osteria al Squero

A pochi passi dal cantinone precedente troviamo un altro dei bacari migliori di Venezia: l’Osteria al Squero. Fondato dalla passione di un ex insegnante, questo locale è specializzato nel proporre ottimi salumi e formaggi locali. La vista dei crostini colorati è una gioia per gli occhi prima e per il palato poi. L’atmosfera è rilassata e anche se il posto a sedere è poco un buon modo per assaporare gli spritz e i piattini in tranquillità lo si trova sempre.

Indirizzo: Dorsoduro, 943

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Al Squero (@osteriaalsquero)

10. All’Arco

Vino di qualità e ottimi cicchetti a 2-3 euro l’uno, all’Arco è un locale storico di incontro per chi vive a Venezia e anche per chi è soltanto di passaggio. I cicchetti proposti vanno dalle tipiche sarde in saor ad abbinamenti più particolari, come gorgonzola e acciughe. I posti a sedere fuori sono pochi ma il via vai è tanto e vivace.

Indirizzo: Calle Arco, 436

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da All’Arco (@allarcovenezia)

11. Al Mercà

Un altro piccolissimo bacaro in centro a Venezia, che propone panini con prodotti tipici e stagionali. Non ci sono posti a sedere, i cicchetti e l’ombra di vino si consumano in piedi, come da tradizione. Molto buone anche le polpette, il tutto a prezzi veramente bassi.

Indirizzo: Campo Bella Vienna, 213

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Albert Nahmias (@albertnahmias)

12. Al Portego

Concludiamo questo tour fra i migliori bacari di Venezia con l’Osteria al Portego, locale storico della città a due passi dal Ponte di Rialto. Qui la tradizione culinaria viene celebrata ogni giorno, con proposte di piatti sorprendenti nella loro semplicità. Ottime le proposte di mare, così come il tradizionale fegato alla veneziana.

Indirizzo: Calle de la Malvasia, 6014

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Osteria Al Portego (@alportego)


Se stai pianificando il tuo viaggio nella città lagunare, ti consigliamo di leggere anche il nostro articolo sulle 33 cose da fare a Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close