Close
10 motivi per visitare Edimburgo

10 motivi per visitare Edimburgo

Durante il tuo prossimo viaggio in Scozia, scopri il meglio della ”Atene del Nord”! Qui trovi 10 ottimi motivi per visitare Edimburgo.

Castelli incantati, degustazioni di whisky indimenticabili, storie e leggende popolate dai fantasmi, strade acciottolate nel centro storico, sono tantissimi i motivi per visitare la capitale della Scozia. Oggi la città, anche soprannominata “Auld Reekie”, è un paradiso culturale spalleggiato da uno spettacolare paesaggio di campagna. Qui condividiamo 10 motivi per visitare Edimburgo:

1. Ripercorrere la storia al Castello di Edimburgo

Una antica fortezza medievale, questo sorprendente reperto storico è oggi un tratto caratteristico del profilo della città di Edimburgo. Quando si parla di cosa vedere a Edimburgo è impossibile non nominare questo iconico simbolo della Scozia, da cui parte il famoso Royal Mile, un ottimo modo per iniziare a capire la ricca storia di questa regione. Il Castello di Edimburgo è stato costruito sul sito in cui fin dal XII secolo sorgeva un castello, diventando dimora di nomi importanti, come la Regina Margaret e la Regina Maria di Scozia. Mentre cammini attraverso i corridoi di questo antico castello, non sorprenderti se percepisci strane vibrazioni, senti sussurri spettrali o se qualcosa – o qualcuno! – invisibile ti sfiora. Il castello è uno dei posti più infestati della Scozia ed è spesso al centro di investigazioni paranormali.

View this post on Instagram

 

A post shared by VisitScotland (@visitscotland)

2. Esplorare il centro storico di Edimburgo

Il centro storico di Edimburgo, la famosa Old Town, è un sito patrimonio dell’UNESCO, con un millennio di storia alle spalle. Ricco di punti instagrammabili, il modo migliore per esplorarlo è perdersi nelle strade acciottolate, senza dimenticarsi di visitare la Cattedrale di Sant’Egidio. Fondata nel 1120, questa maestosa cattedrale è caratterizzata da meravigliosi soffitti a volta e vetrate decorate. Conosciuta come la “culla del Presbiterianesimo”, Sant’Egidio è stata la chiesa principale di John Knox durante la storica riforma.

Il Palazzo di Holyroodhouse (dove finisce il Royal Mile), Greyfriars Kirk, l’Old College dell’Università di Edimburgo e il Parlamento scozzese sono solo alcuni degli altri siti interessanti da vedere nella Old Town.

View this post on Instagram

 

A post shared by Helen Walker (@sonohj)

3. L’haggis e il whisky scozzese!

Se ti stai chiedendo cosa mangiare e bere a Edimburgo, sappi che, grazie alla sua storia e all’innovazione contemporanea, la città offre un’incredibile varietà di esperienze gastronomiche! Eppure, quando decidi di visitare Edimburgo per la prima volta, non puoi astenerti dal provare i piatti della tradizione scozzese, fonte di grande orgoglio nazionale. Fai un tour gastronomico a Old Town e prova il famigerato haggis, un piatto di carne di pecora, oppure assapora una deliziosa tartina tradizionale col salmone. Per finire, degusta la bevanda nazionale scozzese: il whisky.

View this post on Instagram

 

A post shared by The Haggis Box (@thehaggisbox)

4. Hear ye, hear ye! Leggende e folklore scozzese

Grazie a una storia ricca e antica, non dovrebbe sorprendere che la città sia piena di oscuri segreti da scoprire. Lasciati raccontare, con la sola illuminazione di una candela, delle storie di torture, fantasmi e delle strade maleodoranti della città vecchia. Fai un tour delle Arcate di Edimburgo, nascoste dall’affollato centro storico ed esplora i tunnel e le stanze sotto il South Bridge, che risalgono al 1700. Essendo state la dimora sia di famosi criminali che delle persone più povere della società, queste arcate sono piene di leggende e attività paranormale.

Se preferisci un’esperienza di famiglia più a cuor leggero, porta i tuoi bambini a fare un tour dedicato alle storie di fantasmi.

5. Scoprire il magico (vero) mondo di Harry Potter

Fan di Harry Potter tenetevi forte! Visitare Edimburgo vuol dire essere nella città di J.K.Rowling e scoprire il luogo che ha ispirato i suoi famosi libri. Una semplice passeggiata lungo l’incantevole Victoria Street, che ha ispirato la Diagon Alley della Rowling, ti farà sentire come se ti fossi teletrasportato (usando una passaporta ovviamente) direttamente nel magico mondo di magia e stregoneria. Visita il bar dove tutto è cominciato, l’Elephant House, dove la famosa autrice ha scritto alcuni dei suoi primi manoscritti. Oppure cerca nomi famosi nel cimitero di Greyfriars Kirkyard. Qui l’autrice veniva spesso a cercare ispirazione e mentre cammini nel cimitero tieni gli occhi aperti per trovare la lapide di Thomas Riddell, il cui nome è stato preso da Voldemort in persona.

6. Andare al famoso Fringe Festival di Edimburgo

Edimburgo è anche la città dove si tiene il più grande festival dedicato alle arti dello spettacolo, l’Edinburgh Fringe Festival. Nato nel 1947, il Fringe è diventato un evento culturale a livello mondiale, che attira artisti, artiste e persone in visita da tutto il mondo. Il festival si tiene ogni anno, durante il mese di agosto, ed è il momento perfetto per vedere la capitale scozzese più viva che mai. Il festival include spettacoli di teatro, commedie, danza, circo, cabaret, arte di strada, parlato e spettacoli per bambini.

View this post on Instagram

 

A post shared by Nicole or just Nic (@nichbrand)

7. Godersi la vista da Arthur’s Seat

Visita il Parco Reale di più di 250 ettari, vicino al Palazzo Holyrood, e fai una camminata fino al punto più alto, Arthur’s Seat. Un antico vulcano, la vetta domina sopra Edimburgo e offre panorami mozzafiato in ogni direzione. La location si può ritrovare in molti libri e film, incluso T2 Trainspotting e One Day. È abbastanza facile da scalare e ci sono diversi percorsi, che variano a seconda del livello di preparazione fisica. L’ascesa più veloce è da est, dove un pendio sale sopra Dunsapie Loch.

View this post on Instagram

 

A post shared by Chris Philip (@chris.jphilip)

8. Fare un salto al museo

Dato che molti musei e attrazioni culturali sono gratis, Edimburgo è la città perfetta dove passare un’intera giornata di museo in museo. Situata nel cuore della città, la National Gallery of Scotland (Galleria Nazionale di Scozia) è uno dei musei da visitare a Edimburgo che include capolavori della storia dell’arte, tra cui quadri di Van Gogh, El Greco e Rembrandt. Merita una visita anche il National Museum of Scotland (Museo Nazionale di Scozia), che ospita una collezione di antichità, storia e cultura scozzese.

Il Museo dell’Infanzia è perfetto per le famiglie, dove si possono ammirare giocattoli antichi e libri e scoprire la storia dei giochi per bambini. Il People’s Story Museum, situato nello storico edificio di Canongate Tolbooth, racconta la storia della società operaia, dal XVIII secolo ai giorni nostri. Altri musei gratis sono: il Writer’s Museum, il National War Museum e il Museum on the Mound.

View this post on Instagram

 

A post shared by Disraeli81 (@disraeli81)

9. Ammirare le maestose Highlands scozzesi

Le Highlands scozzesi sono uno spettacolo incredibile e che si possono visitare da Edimburgo con una gita in giornata. Affitta una macchina oppure prenota un tour di questa pittoresca regione. Assicurati di visitare il famoso Castello Kilchurn, del XV secolo, situato sullo spettacolare Loch Awe. Sulla strada, fermati a esplorare una delle tante piccole cittadine, come Inveraray, dove si trova il castello che compare nell’episodio di Natale del 2012 di Downtown Abbey.

10. Visitare Inverness e Loch Ness

Hai mai fatto qualche ricerca sulla famosa leggenda del mostro di Loch Ness? Fai un viaggio fino a Inverness, dove è stata avvistata questa strana creatura per la prima volta, nel 565 d.C. Da allora gli avvistamenti si sono moltiplicati, tra questi è passata alla storia la foto in bianco e nero scattata da R.K.Wilson nel 1934. Qualsiasi sia la verità riguardo questa misteriosa creatura, vale sempre la pena visitare Loch Ness per controllare di persona e scoprire le bellezze di questo antico lago.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close