Close
Viaggi da fare con il papà

Viaggi da fare con il papà

La Festa del Papà si avvicina, e quale occasione migliore per organizzare un viaggio insieme al nostro caro padre?

Viaggiare con i genitori da adulti può essere un’esperienza straordinaria: da piccoli dipendiamo da loro, da adolescenti ci facciamo trascinare controvoglia da loro in località magnifiche che non siamo in grado di apprezzare, mentre da adulti si ha l’occasione di passare del tempo di qualità insieme e di conoscersi profondamente come persone e non come genitore-figlio. Per questo abbiamo selezionato alcune destinazioni perfette per fare un viaggio insieme a vostro padre, con qualche consiglio per fare attività divertenti e interessanti a seconda delle passioni che lo animano. Arte, musica, natura, e cultura, in posti magnifici da visitare almeno una volta nella vita.

Non ci siamo dimenticati di nulla! Preparate le valigie e partite all’avventura: sarà un’occasione per creare dei ricordi bellissimi che vi accompagneranno tutta la vita

A New York con un papà artista

New York è una delle città più belle e dinamiche del mondo. L’aria che si respira nella Grande Mela non ha eguali: musica, arte, buon cibo e ristoranti incredibili, serate eleganti e underground, ce n’è davvero per tutti i gusti. Dopo aver fatto una tappa obbligata al MoMa passeggiate per le gallerie d’arte a entrata libera di Chelsea e andate nel Village per respirare un po’ di atmosfera rock’n’roll. Non trascurate Brooklyn, il borough più eclettico della città, e per vedere della street art davvero di impatto attraversate il ponte di Williamsburg e fate un giro nel Lower East Side. Per ascoltare dell’ottima musica jazz tornate invece uptown, ad Harlem o nell’Upper East Side (dove potreste incontrare Woody Allen!)

Nei grandi parchi degli Stati Uniti con un papà amante della natura

Restiamo negli Stati Uniti, ma cambiamo completamente scenario. Il Grand Canyon è una delle meraviglie naturali più incredibili del mondo, e se vostro padre è un appassionato di escursioni nella natura incontaminata, questo viaggio cambierà completamente la sua concezione di bellezza naturale. Potete anche decidere di farvi un regalo straordinario e di concedervi un volo in elicottero sopra il Grand Canyon, sarà un’esperienza davvero mozzafiato! A poche ore di auto da lì si trova anche il magnifico Antelope Canyon, uno dei posti più fotogenici del mondo grazie alle sfumature colorate delle sue sabbie; visitatelo con una guida navajo per un’esperienza davvero unica.

View this post on Instagram

Is Antelope Canyon on your bucket list? How do decide between the upper canyon or the lower canyon? Both offer slightly different experiences. Go to the lower canyon to climb the ladders and hike through narrow passageways. The upper canyon is wider at the bottom, darker, and more photogenic (in my opinion). If you need more help deciding, take a look at our post about the two canyons and learn how you can visit both in the same day. Link in bio. #antelopecanyon #travelphotography . . . . . . . . #earthtrekkers #arizona #upperantelopecanyon #bucketlist #travelbucketlist #ventureout #exploremore #letsadventure #beautifuladventures #earthescope #favoriteplaces #wannagoback #americansouthwest #neverstopexploring #optoutside #natgeotravel #wanderlust #traveldeeper #ilovetotravel #traveladvice

A post shared by Family Adventure Travel (@earthtrekkers) on

In Sicilia con un papà buona forchetta

Cosa c’è di meglio per delle buone forchette che bellezza e buon cibo? La Trinacria è il posto giusto per questo! Coccolate vostro padre con un tour privato nella Valle dei Templi e poi rilassatevi insieme degustando vini tipici della zona in un’elegante azienda agricola. Se invece avete bisogno di una scossa di adrenalina, potete programmare una gita di un giorno sulle pendici dell’Etna. Per concludere in bellezza – e per tornare a casa con un po’ di bellezza e di bontà della Sicilia – partecipate insieme a una lezione di cucina siciliana: sarà davvero divertente!

A Firenze con un papà appassionato di storia

Firenze è un museo a cielo aperto, perciò è la destinazione ideale per tutti coloro (sia padri che figli) che amano la storia e l’arte antica. Cominciate dai grandi classici, perché non si può lasciare Firenze senza aver visto la Venere di Botticelli e poi avventuratevi alla scoperta dei borghi medievali della Toscana a bordo di una bellissima ed elegante auto d’epoca. Concludete la giornata con dell’ottimo cibo tipico nel cuore di Firenze, accompagnato da musica dal vivo.

View this post on Instagram

Boom. #florence #nofilter

A post shared by Effe (@signorina_effe) on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close