Close
10 dei borghi di collina più belli d’Italia

10 dei borghi di collina più belli d’Italia

Scopriamo insieme 10 dei borghi di collina più belli d’Italia, dai quali ammirare panorami mozzafiato e da esplorare per coglierne appieno il fascino.

L’uomo, da sempre, sogna di volare, e forse è per questo che tutto quello che offre una vista dall’alto, una sensazione di vertigine, o dà l’illusione di essere più vicini al cielo ci attrae e ci affascina. Scopriamo 10 bellissimi borghi di collina italiani che si trovano in una posizione privilegiata, in cima a colline e monti, con incantevoli rocche e viste mozzafiato.

1. Erice, Sicilia

Un luogo magico non solo per l’incredibile posizione – Erice di trova sulle pendici del Monte Eryx, vicino a Trapani, e dalla sua cima si vedono addirittura le coste della Tunisia nelle giornate limpide – ma anche per l’aura leggendaria che lo circonda. A Erice infatti sorge il Castello di Venere, un dedicato al culto dell’Afrodite greca e della Venere Ericina romana; la leggenda narra che venne eretto da Erice, figlio di Afrodite stessa e di Bute, e che marinai provenienti da tutto il Mediterraneo si univano alla Dea avendo rapporti sessuali con le giovani sacerdotesse del tempio.

View this post on Instagram

2018.08 Erice, Italy Castello di Venere

A post shared by Diego Cremon (@diego.cremon) on

2. Civita di Bagnoregio, Lazio

La “Città che muore” si trova in una posizione di grande impatto, isolata sull’alto di una collina e collegata al territorio circostante attraverso un lungo ponte pedonale, protagonista di moltissimi scatti famosi. Civita di Bagnoregio fu fondata dagli Etruschi 2.500 anni fa e oggi sono solo 15 le persone che ancora la abitano.

3. Maratea, Basilicata

Rocce, vegetazione lussureggiare e vista sul mare azzurrissimo: sono questi gli elementi che contraddistinguono Maratea, il borgo lucano che con la sua genuinità e bellezza conquista il cuore di chiunque la visiti (tra i suoi ammiratori più famosi troviamo Frank Sinatra e la principessa Diana). A Maratea inoltre si trova una statua del Cristo Redentore, 44 chiese, e un antico insediamento greco dal quale si può godere una vista ancora più mozzafiato.

4. Ravello, Campania

Si tratta di un piccolo centro abitato che si raggiunge salendo lungo una strada a tornanti molto stretta e ripida che parte da Atrani. Ravello ospita ogni anno il Ravello Festival, un festival musicale e culturale estivo al quale partecipano artisti di fama internazionale. Ravello è famosa anche per le sue meravigliose ville antiche: Villa Cimbrone, tra le altre, è una tenuta in stile medievale che vanta giardini meravigliosi con sculture e roseti, e una terrazza a picco sul mare che offre una vista incredibile sulla Costiera Amalfitana.

5. Urbino, Marche

Una città in collina davvero pittoresca e molto vivace. Urbino è infatti una città universitaria, famosa per aver dato i natali a Raffaello e per la sua Scuola di Giornalismo. Con le sue cupole e le sue mura, è Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

6. Brisighella, Emilia Romagna

Un borgo dell’Emilia Romagna che si è entrato nella classifica dei Borghi più belli d’Italia. Il Castello della Rocca Manfrediana, che risale al XIV secolo, veglia sul paese e sulla valle dal punto più alto e offre scorci davvero impressionanti.

7. Cortona, Toscana

Abbiamo già parlato di questo splendido borgo toscano, ma non possiamo non menzionarlo anche in questa occasione. Cortona è situata sulla cima di uno dei caratteristici colli toscani che costellano la Val di Chiana ed è un posto pieno di buon cibo da provare e di arte da scoprire: ogni anno infatti il Cortona On The Move e il Cortona Mix Festival investono la città di eventi interessanti, e al Museo Diocesano è possibile ammirare l’Annunciazione di Cortona del Beato Angelico.

8. Asolo, Veneto

La sua iconica rocca che dall’alto ha la forma di un poligono irregolare è il simbolo della città e la vista sui boschi circostanti e sulle Dolomiti è davvero mozzafiato. Asolo ospita anche ogni seconda domenica del mese un pittoresco e fornitissimo mercato dell’antiquariato, ed è un ottimo punto di partenza per andare a esplorare la regione del prosecco.

9. Ostuni, Puglia

La Città Bianca, con le sue caratteristiche case, le vie costellate di botteghe che si arrampicano sulla collina, i suoi punti panoramici dai quali si può ammirare tutta la valle sottostante è assolutamente da visitare. L’ideale è fare un aperitivo con vista seduti sui pouf tra i vicoli spizzacando assaggi di delizie locali.

10. Cervo, Liguria

Quando la si ammira dal mare, il colpo d’occhio è straordinario: un mucchietto di case coloratissime poste una sull’altra che culmina con campanile. Cervo, con i suoi scorci panoramici sul mare incorniciati da archi di pietra e fiori, è la destinazione ideale per un weekend romantico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close