Close
5 mostre da non perdere quest’estate

5 mostre da non perdere quest’estate

Non importa quale città visiterai quest’estate, di sicuro troverai moltissime mostre da visitare. Noi di Musement ti segnaliamo quelle più interessanti da vedere durante i vostri viaggi vicini e lontani.

1) Hokusai: Beyond the Great Wave al British Museum, Londra

Si tratta di una delle mostre più interessanti che potrai visitare quest’estate! Hokusai unisce le caratteristiche poetiche della cultura giapponese con dimostrazioni di estrema pazienza, come si può notare dalle stampe fatte con legno intagliato a mano. La bellezza di queste opere può essere apprezzata appieno da vicino, ammirando i magnifici dettagli della natura giapponese da lui ritratta. I biglietti costano 12£ e la mostra sarà visitabile dal 25 maggio al 13 agosto. Compra qui i tuoi biglietti per il British Museum.


La Grande Onda di Kanagawa, Hokusai

2) Maureen Gallace: Clear Day al MoMA, New York

Dal Giappone ci spostiamo in America con i paesaggi di Maureen Gallace. Le sue pennellate provocano un sentimento di serena solitudine, e le sue case colorate e misteriose prive di finestre riflettono i pensieri dello spettatore che osserva in contemplazione. La mostra viene inaugurata il 4 maggio e continua fino al 10 settembre al Museum of Modern Art di New York. Compra qui i tuoi biglietti salta fila per il MoMa.


American landscape, Maureen Gallace; Photo credit: Mark Barry via VisualHunt / CC BY

3. Treasures from the Wreck of the Unbelievable au Palazzo Grassi, Venezia

Questa incredibile mostra è nata dalla scoperta dell’Unbelievable (Apistos in greco antico), un relitto naufragato duemila anni fa al largo della costa orientale africana. Il celeberrimo artista britannico Damien Hirst ha rielaborato gli oggetti trovati a bordo che appartenevano a uno schiavo liberto. Questa mostra rivoluzionaria vale da sola il viaggio a venezia. Clicca qui per info e dettagli.

Fino al 3 dicembre.


Treasures from the Wreck of the Unbelievable a Palazzo Grassi, Venezia

4) Pity and Terror in Picasso: The Path to Guernica at Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía in Madrid

Picasso è l’artista al centro della retrospettiva del Reina Sofia di Madrid quest’estate. Guernica, il suo famoso e catartico dipinto che ritrae gli orrori della guerra, è diventato un simbolo della Spagna e questa mostra ne indaga gli aspetti più misteriosi e meno noti illustrando anche i legami con la storia personale e con la psiche dell’artista. Clicca qui per info e biglietti.

Fino al 4 settembre


Pablo Picasso, Guernica, 1937; Photo credit: Citizen59 via Visual Hunt / CC BY-SA

5) Broomhill Art and Sculpture Foundation a Barnstaple, Inghilterra

La Broomhill Art and Sculpture Foundation ha indetto anche quest’anno una gara di scultura che avrà luogo a Barnstaple, North Devon in Inghilterra. Sarà l’occasione giusta per gli esperti d’arte e per coloro che amano avventurarsi fuori dal sentiero battuto per scoprire le opere di artisti emergenti e principianti. Le sculture che saranno selezionate per la finale saranno esposte nel giardini e nei boschi della zona, così che i visitatori possano ammirarle immersi in una natura splendida e incontaminata. Il vincitore sarà annunciato a ottobre, alla fine della mostra. Clicca qui per maggiori informazioni.


Broomhill Art and Sculpture Foundation a Barnstaple, Inghilterra; Photo credit: oh-barcelona via flickr.com / CC BY 2.0

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close