Close
5 mostre da non perdere questo inverno

5 mostre da non perdere questo inverno

Musement dà un’occhiata a cinque mostre in Europa e il Medioriente per chiunque abbia bisogno di una dose d’arte pre o post natalizi.

Durante il frenetico periodo che precede e che segue Natale è importante prendersi del tempo per se stessi. Per tutti gli amanti della cultura, Musement dà un’occhiata a cinque mostre assolutamente da non perdere questo inverno in Europa e in Medio Oriente.


“Designing 007: Fifty Years of Bond Style” ora in mostra al Burj Khalifa di Dubai

1) Dubai: “Designing 007: Fifty Years of Bond Style” 

In onore 50º anniversario della celebre saga cinematografica, la mostra Designing 007: Fifty Years of Bond Style approda dopo un tour mondiale in Medioriente e debutta a Dubai al Burj Khalifa, il più alto grattacielo del mondo. Ammira i memorabilia e i costumi di film come L’uomo dalla pistola d’oro e Casinò Royal, o l’iconica Aston Martin DB10 di Spectre. Prenota qui i tuoi biglietti combinati per vedere la mostra e per la visita panoramica a 1400 piedi d’altezza. Fino al 13 febbraio 2017.


La statua di Lego che ritrae Superman alla mostra “Art of the Brick” di Nathan Sawaya

2) Milano: Art of the Brick

Non c’è niente di più intrigante di una mostra di statue fatte con più di 1 milione di pezzettini di Lego. La mostra Art of the Brick di Nathan Sawaya è arrivata a Milano e fidati, non vuoi perdere l’occasione di vedere le sue creazioni di Lego di varie forme e misure: c’è Superman, L’urlo e pure il Tirannosauro Rex. Fino al 29 gennaio 2017 alla Fabbrica del Vapore.


La mostra “Wiener Gold” di Peter Dressler al Museo Hundertwasser Museum di Vienna

3) Vienna: “Peter Dressler Wiener Gold”

Il Museo Hundertwasser di Vienna rende omaggio all’artista austriaco da cui prende il nome, uno degli artisti più importanti del 20º secolo non solo in Austria, ma in tutto il mondo. La collezione permanente si trova al primo e al secondo piano, mentre i piani superiori ospitano Peter Dressler Wiener Gold la prima retrospettiva dell’amato fotografo e film-maker viennese morto nel 2013.


Il Centro Pompidou di Paris ospita la mostra “La trahison des images” dedicata all’opera di René Magritte

4) Paris: “La trahison des images”  

Al Centro Pompidou di Parigi è in corso una mostra dal titolo La trahison des images dedicata all’opera dell’artista belga René Magritte. L’obiettivo della mostra è illustrare come Magritte ha reinterpretato i temi ricorrenti della sua opera come il fuoco, le ombre, i sipari, le parole e la frammentazione del corpo. La mostra è composta da 100 opere tra dipinti, disegni e documenti dai quali emerge chiaramente la preoccupazione dell’artista nei confronti dell’idea di somiglianza e realismo. Compra qui i tuoi biglietti salta fila per vedere René Magritte al Pompidou. Fino al 23 gennaio 2017.


Una delle opere della mostra “Renoir: Initmacy” al Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid

5) Madrid: “Renoir: Intimacy”  

Al Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid la mostra Renoir: Intimacy espone più di 75 opere che esplorano “l’esperienza tattile” che si trova nelle opere di molti iconici pittori impressionisti. Durante la visita al museo non perderti la collezione che comprende più di 1000 opere d’arte europea dal 13º al 20º secolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close