Close
Consigli e dritte per fare shopping a Dubai

Consigli e dritte per fare shopping a Dubai

Dubai non è solo una città spettacolare per l’architettura e il cibo, è anche una destinazione imperdibile per chiunque utilizzi lo shopping come una terapia per curare lo stress. Centri commerciali, mercatini, negozi di tessuti e molto altro: la fashion blogger locale Faith Fauchelle offre degli ottimi suggerimenti su dove fare shopping a Dubai.

Quando si tratta di shopping, Dubai è unica al mondo. Ho avuto la fortuna di vivere in sette paesi diversi e di visitarne molti altri. Lo shopping a Dubai mi fa sentire come se avessi i ricordi di tutti i miei viaggi e di tutti i miei posti preferiti a due passi da casa.


Il Mercato Shopping Mall, ispirato alle città italiane. Foto: Faith Fauchelle

I miei centri commerciali preferiti

I centri commerciali meno noti offrono una sorprendente varietà di merce e sono l’ideale per scoprire la vita locale e per fare shopping senza la folla.

Mercato Shopping Mall: questo centro commerciale si ispira ai pittoreschi borghi d’Italia dalle caratteristiche strade acciottolate. Qui potrai acquistare del cioccolato del marchio libanese Patchi, il classico regalo per gli stranieri e per le persone del posto. Al piano superiore potrai trovare Dolce Antico, che offre dell’autentico cioccolato italiano. Fai una sosta a Wilton, vicino al supermercato Spinneys, e fatti venire l’acquolina in bocca grazie ai 2.500 prodotti per decorare le torte e per qualsiasi tipo di preparazione dolciaria.

Souk Madinat Jumeirah: oltre a un distributore automatico di oro collocato con discrezione sulla via d’uscita del parcheggio, il Souk Madinat Jumeirah vende i costumi del marchio Kiwi Saint Tropez di cui mi sono innamorata per via di una delle mie mete preferite: Portofino, in Italia. Sempre qui, in questo “suk”, potrai trovare uno dei souvenir più tipici di Dubai: le carte da gioco placcate in oro. Sono vendute in diversi negozi, tra cui Al Jaber Gallery. In un incantevole negozio di nome Gallery One, potrai acquistare una piccola stampa di graziosi cammelli come ricordo di Dubai. Mentre sei qui, se stai per recarti in un ristorante locale, potrai approfittare di un giro gratuito su una barca “abra” lungo i pittoreschi canali del Madinat. Alcuni dei ristoranti più famosi sono il Pai Thai e il ristorante messicano Tortuga; in alternativa, potrai sorseggiare un caffè al ristorante cinese Zheng He. Durante i mesi invernali, visita il santuario delle tartarughe nei pressi di Zheng He.

Galleria Mall: il Galleria Mall a Dubai è dedicato alle piccole dosi di lusso. S*uce ROCKS è un raffinato concept store di gioielleria, dove potrai trovare gioielli di lusso, collezioni mai viste prima e alcuni dei marchi locali più famosi. Se desideri tornare a casa con un’acconciatura alla moda, acquista alcuni prodotti del salone Aveda e usufruisci inoltre di un completo trattamento capelli. Non resterai deluso.


Un piccolo assaggio della miriade di gioielli in saldo al Gold Market a Dubai

The Gold and Diamond Park: situato in prossimità della strada E 11, è una meta obbligata per acquistare gioielli. Se desideri un servizio di riparazione, pulizia, replica o creazione personalizzata di gioielli, recati lì! Tra i gioiellieri più affidabili del centro commerciale vanno citati Cara (chiedi di Roger, una persona davvero onesta), Passion o Monili (chiedi di Vipul). Preparati a concludere un affare: è un aspetto essenziale di questa esperienza. Se desideri una collana con il tuo nome in arabo, potrai acquistarne una recandoti al chiosco Miracle Diamonds (k5).

City Walk 2: sebbene ancora in fase di costruzione, al momento il City Walk 2 è una meta imperdibile da visitare a Dubai. Se ti piace l’idea di un grande magazzino di lusso per bambini, dove quest’ultimi possono giocare con i Lego mentre gusti un caffè e scopri la ricca varietà di abiti, scarpe, accessori e giocattoli, il Level Kids rivoluzionerà il tuo mondo. Al City Walk 2, non perdere l’occasione di visitare Boutique Le Chocolat, un’azienda locale che attualmente offre 28 delle più pregiate marche di cioccolato al mondo, con altre 60 in arrivo. Dai un’occhiata all’abito di cioccolato a grandezza naturale! Il Green Planet è una serra di vetro in stile origami realizzata per ospitare flora lussureggiante e fauna: qui c’è il più grande albero artificiale del mondo. Avrai anche la possibilità di fare un incontro ravvicinato con un bradipo! I bambini potranno divertirsi al Mattel Play! Town dove potranno incontrare Sam il pompiere, il trenino Thomas, Angelina Ballerina e Barney.

Mall of the Emirates: il mio negozio preferito al Mall of the Emirates è Praias, un marchio brasiliano all’avanguardia che produce costumi da bagno. Se provieni da un paese freddo dove non serve la crema solare, qui potrai scegliere qualche autoabbronzante atossico di Vita Liberata; adoro l’abbronzatura naturale che questi prodotti regalano alla mia pelle solitamente bianca come la neve! Ammira la pista da sci al coperto, lo spettacolo di pinguini e il negozio Lego; inoltre, nella sezione souvenir del Carrefour, è anche possibile acquistare un mazzo di carte da gioco placcate in oro, il regalo perfetto per i tuoi amici una volta tornato a casa.

Dubai Mall: le fontane magiche valgono da sole la visita, ma potrai trovare numerose attrazioni al Dubai Mall per soddisfare le tue esigenze. Da non perdere Kinokuniya, un’enorme libreria al piano superiore con una caffetteria incantevole e silenziosa, con servizio Wi-Fi gratuito. Scegli tra esclusivi regali di cartoleria e oggettistica, mazzi di carte e qualcosa da leggere durante la vacanza.


The One con la sua incredibile offerta per la decorazione di interni. Foto: Faith Fauchelle

I miei negozi preferiti di articoli per la casa e arredamento

Il negozio THE One, situato accanto alla famosa moschea di Jumeirah, offre collezioni di mobili e accessori unici nel loro genere a un ottimo prezzo. Qui è possibile acquistare i gingilli per la casa che hai sempre desiderato – e che non eri sicuro ti servissero – per aggiungere un tocco di calore e carattere alla tua casa. Al momento non è disponibile la spedizione internazionale, per cui scegli solo ciò che potrai portare a casa con te.  Se hai ancora bisogno di articoli per la casa, attraversa la strada e raggiungi Zara Home, per dare un’occhiata ad asciugamani, copriletti e federe. Attraversa nuovamente la strada e fermati al Lime Tree Café, per ricaricarti con una fetta di torta di carote e un caffè. Se hai bambini al seguito, potranno giocare nell’area giochi apposita. Se non sei ancora soddisfatto dei tuoi acquisti per la casa, prendi un taxi e dirigiti all’Urban Yogi (al piano inferiore del Times Square Center, vicino al parcheggio) per acquistare articoli di lusso eco-sostenibili da usare per completare la tua splendida collezione di articoli per la casa.

In ogni caso, se è più nel tuo stile stare sdraiati a bordo piscina tutto il giorno, potrai effettuare i tuoi acquisti online e farteli consegnare direttamente al tuo hotel. Dai uno sguardo a Third Cultchr per ammirare una collezione attentamente curata di articoli per la casa, di moda e per il tempo libero, tutti realizzati a mano, esclusivi e d’ispirazione culturale, provenienti da tutto il mondo. Un’altra meravigliosa scoperta per lo shopping online è Little Majils che offre una grande varietà di oggetti d’arte, d’artigianato e di design personalizzato realizzati da artisti e commercianti del Medio Oriente. Gli articoli venduti da Third Cultchr possono essere acquistati anche da Little Majils il quale effettua spedizioni internazionali, quindi non dovrai preoccuparti di eventuali problemi con i bagagli e potrai fare shopping a non finire.


Lampade tradizionali arabe al Dubai Antique Museumo al Dragon Mart

I miei negozi di preferiti souvenir

Se sei in cerca di avventura, la tua voglia di souvenir per una meta esclusiva (ma molto economica). L’Antique Musem di Dubai, difficile da trovare, ma indimenticabile, è una meta obbligata se sei alla ricerca di lampade e di artigianato decorativo arabi per la casa. Distribuite tra quattro enormi magazzini (ognuno dei quali senza aria condizionata), troviamo chilometri e chilometri di stradine con lunghissime pile di souvenir provenienti da Dubai, Africa, Indonesia, Egitto, Marocco, Turchia e Nepal.

Un altro posto che ti spiazzerà, ma che ti lascerà a bocca aperta, è Dragon Mart: non è la grotta di Aladino, bensì la città di Aladino, piena di oggetti in grado di soddisfare ogni tuo capriccio e desiderio. Hai bisogno di un’insegna al neon per negozi? Di un tombino? Che dire di alcune macchine nebulizzatrici? Un dipinto ad olio? Non cercare oltre… spuntali tutti dalla tua lista dei desideri, proprio qui.  Dragon Mart è anche il posto migliore per acquistare lampade arabe a prezzi molto ragionevoli.


Scegli tra un’infinità varietà di tessuti

Mercerie e posti dove trovare tessuti

Fida Trading a Satwa è il posto dove recarsi per qualsiasi necessità di merceria. Offrono una varietà incredibile di perline, bottoni, filo, filati, glitter, nastri, pizzo, pelliccia, feltro, filo e cerchi da ricamo, cristalli Swarovski, piume e altro ancora.

Srour Textiles è un negozio di tessuti che offre una grande varietà di merce e si rivolge a tutti, dalle sarte dilettanti alle tessitrici professioniste. Il personale è cordiale e il tessuto solitamente costa tra i 13 e i 20 AED. Preparati… ti lascerai trasportare e tornerai a casa con tantissimi metri di stoffa!


Ripe Market. Foto: Faith Fauchelle

I mercati di Dubai

Ripe Market: il Ripe Market si tiene settimanalmente in diverse località vicino Dubai a seconda della stagione. Attualmente si tiene di mercoledì dalle 14:00 alle 21:00 presso l’idilliaco Mina Seyahi Resort Amphitheatre situato in riva al mare. Al Ripe Market potrai trovare prodotti biologici, complementi d’arredo realizzati da artigiani locali, abbigliamento per adulti e bambini nonché gioielli su misura.

Arte: abbreviazione di Artisans of the Emirates (Artigiani degli Emirati), Arte cambia regolarmente sede ma è sempre immersa in una bellissima atmosfera. Dai un’occhiata al sito web per maggiori dettagli aggiornati sulla posizione.

Cover credit: Faith Fauchelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close