Close
Dove mangiare ad Amsterdam

Dove mangiare ad Amsterdam

Con il suo fascino internazionale Amsterdam offre cibo per tutti i gusti. Ecco quali sono le delizie della capitale olandese.

Pietanze ottime provenienti da tutto il mondo, specialità locali, dolci gustosi e snack salati sfizioso: ad Amsterdam si può trovare questo e molto di più! Ecco quali sono i miei posti preferiti quando voglio mangiare qualcosa di unico.

 

Colazione

Amsterdam è piena di bellissime caffetterie che preparano cibo delizioso per la colazione, ma in questa sede citerò soltanto la mia preferita: Bakhuys Amsterdam. Questa bakery simile a una fabbrica è situata in un enorme open space con tavoli, banconi e una cucina a vista dove si può restare incantati osservando la maestria dei pasticceri all’opera. Il menù è molto vario e propone bevande adatte alla colazione, e piatti sia dolci che salati come pizzette sfiziose e torte e briosche appena sfornate.

nut

A post shared by Ian Raymond (@itsianraymond) on

Pranzo e cena

Dopo la colazione, è il momento di prendersi il tempo per consumare un pasto completo. Se ami il cibo esotico devi provare, Rainarai e Bazar.
Rainarai è un piccolo ristorante algerino dall’atmosfera accogliente, situato nel quartiere di Jordaan, uno dei quartieri più belli di Amsterdam. Oltre al menù standard, ci sono anche molti piatti del giorno, perciò non essere timido e chiedi pure consiglio allo staff, sono tutti molto amichevoli! Troverai una grande varietà di portate principali (ci sono anche con molte opzioni vegetariane) tipiche nordafricane, con erbe e servite con il couscous. Se il tempo lo permette, potrai pranzare all’aperto comodamente seduto su cuscino con vista sul canale.


Rainarai

Bazar è situato nel meraviglioso quartiere di the Pijp all’interno di una suggestiva chiesa sconsacrata. Ogni dettaglio del locale è sorprendente, dalle bellissime lampade alle colorate piastrelle che decorano l’ambiente. In questo ristorante, l’unica cosa migliore della location è il cibo: il menù comprende ogni genere di pietanza africana e mediorientale, servita in meravigliosi piatti dipinti a mano. Ti suggerisco di ordinare alcuni piatti con diversi assaggi da dividere con i tuoi commensali, così da non essere costretto a scegliere tra tutte quelle delizie.


Il ristorante Bazar, Amsterdam

Se invece non hai voglia di cibo etnico, non resta che provare un buon vecchio hamburger e per questo c’è un solo posto dove andare: Lombardo’s. Questo piccolo ristorante nel cuore di Amsterdam fa i migliori hamburger della città, con carne di qualità eccellente e succulente opzioni vegetariane. Il ristorante ha pochi coperti, quindi ti conviene prenotare ed evitare le ore di punta.

Dolci, merende, e cibo perfetto per la fame chimica

Dopo una passeggiata in centro città – specialmente dopo una sosta in un coffeeshop – ci sono molte probabilità che ti venga voglia di mangiare qualcosa di stuzzicante, e chiunque visiti Amsterdam non può lasciare la città senza aver provato le famose patatine fritte vendute in ogni snack bar del centro. Prova le patatje oorlog, le tipiche patate olandesi servite con salsa di arachidi, maionese e cipolle. Il kroket invece è un altro snack tradizionale costituito da un rotolo fritto ripieno di purè di patate, carne, pesce o verdure. In molti snack bar inoltre, sono presenti comodi distributori pieni di ottimi stuzzichini sfiziosi.

 


Patatine fritte! Photo: David Berkowitz via Visual Hunt / CC BY

Se invece preferisci qualcosa di dolce devi assolutamente provare gli stroopwaffels e i poffertjes! Gli stroopwaffels sono su waffle croccanti uniti da una farcitura di sciroppo al caramello, mentre i poffertjes sono dei piccoli pancake guarniti con zucchero, sciroppo o nutella. Per provare uno di questi dolci, il posto migliore è l’Albert Cuyp Marketun bellissimo mercato metropolitano dove troverai stand che preparano al momento queste leccornie.

Infine, se vuoi pasteggiare con dolci soltanto, ti consiglio di andare da Pannenkoekenhuis Upstairs: qui troverai qualunque tipo di pancake, dolce, salato, o anche dolce e salato insieme. Il mio preferito è quello con pezzi di bacon nell’impasto e ripieno di formaggio e frutta fresca; so che può sembrare un abbinamento male assortito, ma ti assicuro che è delizioso! Questo locale è situato in un palazzo de XVI secolo, e ciò lo rende ancora più speciale; per accedervi, devi salire una scala molto ripida fino ad arrivare a una stanza minuscola con le tipiche terrecotte olandesi appese al soffitto. Prenota prima di andare, ci sono solo quattro tavoli disponibili!

Our newest creation bacon Brie cheese and honey

A post shared by Upstairspancakes (@upstairspancakes) on

 

Cover credit: <a rel=”nofollow” target=”_blank” href=”https://www.flickr.com/photos/avlxyz/3143149879/”>avlxyz</a> via <a rel=”nofollow” target=”_blank” href=”https://visualhunt.com/re/4d58b7″>Visualhunt</a> / <a rel=”nofollow” target=”_blank” href=”http://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0/”> CC BY-SA</a>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close